Il prossimo weekend si svolgerà l’ultimo appuntamento stagionale della WSK Euro Series 2013: la bandiera a scacchi si calerà a Genk, in Belgio, dove sull’Horensbergdam Circuit si svolgerà da giovedì 30 maggio a domenica 2 giugno, la quarta e conclusiva prova.

La serie europea ha attirato quest’anno piloti di 45 nazioni di tutto il mondo, confermando a Genk un lungo elenco iscritti: 200 piloti, suddivisi nelle quattro categorie KZ1, KZ2, KF e KF Junior.

Vari episodi hanno di fatto escluso i piloti Birel dalla lotta per i titoli in palio, ma la squadra corse della casa di Lissone reciterà in ogni caso un ruolo di primo piano in tutte le classi in questo importante meeting internazionale; per le classi KZ, inoltre, la gara sarà anche l’occasione di testare materiali tecnici e assetti in vista dell’Euro CIK-FIA di categoria in programma, sempre a Genk, il prossimo 30 Giugno.

In KZ1 saranno De Conto e Toninelli a difendere i colori di Birel Motorsport, mentre in KZ2 è atteso per una gara da protagonista il Ceko Jan Midrla, attualmente 3° in classifica e che ambisce alla piazza d’onore in campionato.

Grandi attese ci sono anche per le corse di Russell e Baily in KF, che saranno affiancati dal rientrante Kevin Rossel, mentre nella KFJ sarà il francese Aubry che cercherà l’acuto.


Stop&Go Communcation

Il prossimo weekend si svolgerà l’ultimo appuntamento stagionale della WSK Euro Series 2013: la bandiera a scacchi si calerà a […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/genk_wsk_euro_belgio_kart_fdgdfg.jpg WSK Euro – Birel pronta a chiudere il campionato in Belgio