Continua a regalare sorprese anche dopo la bandiera a scacchi la KF, la cui classifica è cambiata radicalmente a seguito delle indagini compiute dagli stewards.

Otto le squalifiche totali, quattro delle quali giunte per il Ricky Flynn Motorsport reo di aver commesso azioni non permesse in regime di pre-griglia (durante la bandiera rossa) con i piloti Casper Roes Andersen, Max Fewtrell, Juri Vips e Tom Bale.

Esclusi dalla classifica per lo stesso motivo anche Jakub Kadlcak (Tony Kart/TM) e Aldo Festante (Tony Kart/Vortex).

Nicklas Nielsen (Tony Kart/Vortex) e Leonardo Lorandi (Tony Kart/Vortex), sono stati invece rispettivamente cancellati dall’ordine d’arrivo per non aver rispettato le bandiere blu e la “technical flag”.

Cambia perciò la top10 che vede Richard Verschoor (Exprit/Vortex), davanti a Egor Stupenkov (Tony Kart/Vortex), Emil Skaras (Tony Kart/Vortex), Francios Becamel (Kosmic/Parilla), Rokas Baciuska (Energy/TM), Lorenzo Travisanutto (PCR/TM), Alexander Dahlberg (Tony Kart/Vortex), Juan Correa (Energy/TM), Szymon Szysko (Kosmic/Vortex) e Marcu Dionisios (CRG/Parilla).

Classifica completa


Stop&Go Communcation

Continua a regalare sorprese anche dopo la bandiera a scacchi la KF, la cui classifica è cambiata radicalmente a seguito delle indagini compiute dagli stewards […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/01/KF_Bale-229-1024x677.jpg WSK Champions Cup – Update KF: Cambia la classifica, arrivano 8 squalifiche!