Arrivano i primi verdetti dal 2015 WSK, che a Muro Leccese ha incoronato i vincitori della Champions Cup: Nicklas Nielsen, Logan Sargeant e Dennis Hauger.

In 60 Mini sorride Hauger (CRG/LKE), che grazie al successo odierno strappa il titolo a Luigi Coluccio (Tony Kart/LKE). Giuseppe Fusco (Lenzo/LKE) batte invece Leonardo Marseglia (CRG/LKE) per il gradino più basso del podio.

La KFJ rispetta i pronostici di inizio anno: Sargeant (FA/Vortex) fa proprio il primo titolo stagionale grazie ad una vittoria strepitosa sul tracciato umido sito in provincia di Lecce. Troppo pesante per l’economia del campionato la debacle di Christian Lundgaard (Tony Kart/Vortex), che non riesce a rialzare le sorti di una Prefinale da mani sui capelli.

Giustizia fatta in KF, che consegna la prima coppa stagionale al più meritevole: Nielsen (Tony Kart/Vortex). Il danese grazie all’uno-due Prefinale/Finale riesce a scalzare dalla leadership Richard Verschoor su Exprit motorizzato Vortex del team RB Racing, 4° quest’oggi.

Il circus WSK torna in pista dal 26 febbraio al 1 marzo sull’ultra-moderno Adria Karting Raceway per la Gold Cup.

 


Stop&Go Communcation

Arrivano i primi verdetti dal 2015 WSK, che a Muro Leccese ha incoronato i vincitori della Champions Cup: Nicklas Nielsen, Logan Sargeant e Dennis Hauger […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/02/LOGO-WSK.jpg WSK Champions Cup – Muro Leccese: Hauger, Sargeant e Nielsen i campioni!