E’ Christian Lundgaard (Tony Kart/Vortex) il vincitore della finale KFJ del primo round della WSK Champions Cup.

Come nella KF, anche la KFJ è stata condizionata dalla pioggia e qui sono i più esperti non hanno lasciato spazio ai nuovi volti.

Felipe Drugovich (Kosmic/Vortex), batte Logan Sargeant (FA/Vortex) nella lotta per la piazza d’onore.

4° Kush Maini che chiude con una solida prestazione il primo weekend di gara col Forza Racing. Sang Yue Yang (FA/Vortex) perde due posizioni rispetto allo start, ma riesce comunque a tenere dietro un incontenibile Nikita Volegov (Tony Kart/Parilla) capace di rimontare ben 16 piazze rispetto allo start.

Davide Lombardo(Exprit/Vortex), 7°, è il primo degli italiani. Eliseo Martinez Merono (Praga/LKE) ed il duo Tony Kart formato da Clement Novalak e Jean Baptiste Simmenauer completano la top10.

Classifica completa


Stop&Go Communcation

E’ Christian Lundgaard (Tony Kart/Vortex) il vincitore della finale KFJ del primo round della WSK Champions Cup […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/02/WSK_KFJ_WET.png WSK Champions Cup – Finale KFJ: Lundgaard non tradisce le aspettative