Dan Skocdopole (CRG/TM) ha fatto segnare il miglior tempo nelle Prove Ufficiali della 60 Mini valide per lo starting grid delle heats della Champions Cup.

Il ceco di casa Gamoto si è portato davanti al termine dei due turni facendo segnare un crono di 56 millesimi più rapido rispetto all’outsider Michael Paparo (IPK/TM). 3° il connazionale Roman Stannek su Energy/Iame del team Giuliano Kart, che si è messo alle spalle Tymoteus Kucharczyk (Tony Kart/TM) e Riccardo Camplese (CRG/TM).

6a posizione per Francesco Pizzi (Energy/Iame), seguito da Paul Aron (Tony Kart/TM), l’estone si è invece messo alle spalle Alessandro Balzarotti (Energy/TM) e Adam Putera (CRG/TM). Conclude la top10 Matthew Marrocco (Luxor/LKE).

Nelle quattro batterie finora andate in scena, si sono alternati davanti a tutti Stannek, Paparo, Skocdopole e Kucharczyk, mattatori anche nelle qualifiche.

Classifica qualifiche


Stop&Go Communcation

Dan Skocdopole (CRG/TM) ha fatto segnare il miglior tempo nelle Prove Ufficiali della 60 Mini valide per lo starting grid delle heats della Champions Cup […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/02/ChampionsCup_jpg-2.jpg WSK Champions Cup – Adria, Prove Ufficiali 60 Mini: Acuto di Skocdopole, ma Paparo e Stannek tengono botta