La tappa americana della WSK World Series è in pieno svolgimento, con la serie di prove libere che da ieri, sul circuito di Millville, New Jersey, sta impegnando i piloti delle quattro categorie in gara. In Super KF, KZ2, KF2 e KF3, si gioca al New Jersey Motorsport Park il momento centrale del campionato. Questo weekend potrebbe infatti essere decisivo per la vittoria finale, in vista della tappa conclusiva in Egitto, a Sharm el Sheik.

Un nuovo circuito per i piloti WSK – Si chiama F1 New Jersey e si affaccia in questo weekend sulla scena del grande karting internazionale. Il circuito di Millville è nuovo a tutti i piloti europei, particolarmente impegnati in queste giornate di test. Tutti stanno studiando i segreti dei 1700 metri di un tracciato sul quale, contrariamente alla maggior parte dei circuiti, si gira in senso antiorario. Motivi che non permettono ancora di azzardare previsioni sui piloti più quotati per la vittoria: per questo saranno senz’altro più indicative le prove ufficiali di domani mattina, che precederanno le manches di qualificazione.

Si migliora in ogni sessione – Con queste premesse, in ogni turno di prova si registrano netti miglioramenti nei tempi sul giro, man mano che aumenta la confidenza dei piloti con traiettorie e punti di staccata. In aggiunta a questo, la giornata di oggi ha portato un clima decisamente più favorevole: dai 32° di ieri si è scesi ai 29° odierni, ma con una drastica riduzione del livello di umidità. Così il clima soleggiato, ma notevolmente più fresco, ha aiutato tutti a progredire: i piloti in vetta alle classifiche non hanno mancato di confermarsi al top delle prestazioni, come pure i loro avversari hanno messo in mostra notevoli performance.

Da domani parleranno le classifiche – La parola ai primi risultati da Millville spetta quindi alle classifiche di domani, a partire dalle prove ufficiali. Sono pronti a difendere le rispettive leadership l’olandese Nyck De Vries (Zanardi-Parilla-Vega Super KF), il belga Jonathan Thonon (CRG-Maxter-Dunlop KZ2), l’inglese Chris Lock (Tony Kart-Vortex-Vega KF2) e il romeno Robert Visoiu (Tony Kart-Vortex-Dunlop).

Nella foto, Nick De Vries a… “stelle e strisce”


Stop&Go Communcation

La tappa americana della WSK World Series è in pieno svolgimento, con la serie di prove libere che da ieri, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wskDe_Vries-103.jpg World Series – Round 2 – Millville (New Jersey – USA) – Libere: Tutti in pista a scovare i segreti del nuovo circuito