La Kosmic riparte nella WSK World Series con lo stesso livello di risultati con cui aveva chiuso la vittoriosa galoppata nella serie continentale. A Portimao, sulla pista dell’Algarve, i telai Kosmic Kart-Vortex hanno primeggiato sia in SKF che in KF2 e KF3, mostrando un livello globale di competitività invidiabile.

In Super KF la coppia di piloti Convers-Cooper detta legge in qualifica e conclude le manche al comando. In finale, dopo aver vinto la pre finale, Convers è costretto a  capitolare soltanto a De Vries, chiudendo così in seconda posizione. Il team Kosmic Kart Racing Department guida comunque la classifica riservata alle squadre, la World Cup, ed è in piena lotta con i suoi piloti nella graduatoria per i conduttori.

Ottime le performance anche nelle categorie cadette,  la KF2 con Sebastien Bally, Mitchell Ghilbert e Javier Lopez, questi ultimi due vincitori di una manche a testa ed attardati soltanto nelle vivace bagarre. Il potenziale dei Mercury è comunque emerso in modo evidente, consentendo i nostri piloti di esprimersi al meglio.

In KF3 Pedro Hiltbrand si è comportato ottimamente gareggiando nelle prime file, il nostro pilota spagnolo è rimasto attardato a causa di qualche contatto, ma ha confermato di aver raggiunto un elevato feeling con il materiale tecnico tale da poter guardare con fiducia agli imminenti impegni.
                                                                                                                                                 
Olivier Marechal – Team Manager Kosmic Kart Racing Department: “Abbiamo ottimizzato la formazione di piloti e siamo ancor più competitivi. In KF il nostro materiale tecnico, telai e motori, sono andati subito bene con un gruppo di piloti competitivi ed esperti.”


Stop&Go Communcation

La Kosmic riparte nella WSK World Series con lo stesso livello di risultati con cui aveva chiuso la vittoriosa galoppata […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wskKosmic-Kart-WSK-World-Series-1st-Portimao-driver-A-Convers1.jpg World Series – Round 1 – Portimao – Kosmic Department report: “Competitivi al massimo”!