Bent Viscaal si è detto estremamente soddisfatto di questa prima parte di 2015 ed in particolare dell’ultima gara di Kristianstad, dove ha chiuso ai piedi del podio in KFJ.

Per l’olandese sono le prime esperienze con i materiali OTK e col team KSM, accoppiata con cui finora ha mostrato solo cose positive.

“Abbiamo imparato molte cose in questo primo scorcio di 2015” ha commentato Viscaal in esclusiva per Stop&Go. “Ad inizio anno abbiamo deciso di dare una svolta alla mia carriera e di cambiare materiali, così ci siamo accasati in KSM Racing (che usa l’accoppiata Tony Kart/Vortex, ndr). Mi trovo davvero bene con loro e sono felicissimo dei passi in avanti compiuti”

“La differenza rispetto alle scorse gare dell’Europeo l’hanno fatta i test. Mentre a Portimao e a Brandon non ho potuto provare in quanto impegnato contemporaneamente nel DKM, a Kristianstad ho avuto la possibilità di testare prima dell’evento e questo mi ha dato quel qualcosa in più che serve per fare il salto di qualità”.
“Ora tra i miei obiettivi ci sono la vittoria nel DJKM (KFJ, ndr) dove sono al comando e la top3 nel mondiale a Muro Leccese” ha concluso.

Credit photo: Media DKM


Stop&Go Communcation

Bent Viscaal si è detto estremamente soddisfatto di questa prima parte di 2015 ed in particolare dell’ultima gara di Kristianstad, dove ha chiuso ai piedi del podio in KFJ […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/08/Bent_Viscaal_gewinnt_DJKM-Rennen-1024x683.jpg Viscaal rinnova la sfida per il Mondiale: “A La Conca vogliamo il podio!”