Il mercato piloti del Karting internazionale continua a rumoreggiare e a regalare colpi di scena. L’ultima chicca di radio-box riguarda questa volta una vecchia conoscenza delle quattro ruotine che, per problemi di budget, è stato praticamente costretto a disertare quasi per intero il 2011 dai campi di gara. Stiamo parlando di Matteo Viganò, pezzo da novanta degli anni passati nelle categorie KF3 e KF2 al volante dei kart Birel e Maranello, che secondo le preziosissime fonti di Stop&Go starebbe per chiudere l’accordo con i gialli della PCR per un clamoroso ritorno all’attività agonistica!

Già proprio con la scuderia di Cesare Speranza che, dopo gli exploit 2011 riscossi col barese Giovinazzi in KF2 e le buone prestazioni in KZ a firma del finnico Simo Puakka, ha recentemente “rilanciato” le proprie ambizioni con gli ingaggi ormai noti di Ercoli, Maestranzi, Kozlinski, Dalewski, Kremer, Dell’Aquila, Di Cori e le conferme proprio dei sopra citati Giovinazzi e Puakka. Insomma uno squadrone a tinte di giallo che potrebbe minare in tutte le classi i ‘giochi di potere’…

Per la cronaca non è ancora chiaro in quale classe Viganò sarà impiegato dal team principal di Lodi, a breve comunque vedremo se la trattativa andrà in porto e se le nostre intuizioni saranno confermate per l’ennesima volta…

Nella foto, Matteo Viganò

Michele Benso


Stop&Go Communcation

Il mercato piloti del Karting internazionale continua a rumoreggiare e a regalare colpi di scena. L’ultima chicca di radio-box riguarda […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/wskvigano1.jpg Radio box – Matteo Viganò vicinissimo alla firma con PCR!