Ha inizio oggi l’ultima sfida di stagione nel lungo calendario di WSK Promotion. 200 piloti, che rappresentano il meglio del karting internazionale, sono di fronte al cronometro, lungo i 1250 metri del Circuito Internazionale La Conca. In palio è la Nations Cup, che per la sua natura di evento in prova unica ha il valore di rivincita tra tutti i campioni eletti nelle serie WSK, nel corso dei precedenti 11 appuntamenti 2010. Location è l’impianto di Muro Leccese (LE), che geograficamente è il più orientale tra tutti i circuiti italiani. E’ qui la tappa di arrivo del circuito mondiale organizzato da WSK Promotion, che nel corso dell’anno ha portato le proprie manifestazioni in Europa, in America e in Africa.

I Campioni WSK davanti al cronometro – Alle verifiche tecnico-sportive di ieri si sono presentati i migliori delle categorie KZ2, KF2, KF3 e 60 Mini, per un totale di 200 piloti in rappresentanza di 36 Paesi e 5 Continenti. Nelle categorie internazionali di lancio sono presenti tutti i campioni della stagione WSK 2011. La KF2 presenta il belga Sébastien Bailly (Kosmic-Vortex-Vega), vincitore della WSK World Series, il barese Ignazio D’Agosto (Tony Kart-Vortex-Vega), che ha trionfato nella WSK Euro Series, e il tarantino Antonio Giovinazzi (Top Kart-Parilla-Vega), che si è aggiudicato la WSK Master Series. Uguale partecipazione è in KF3, con l’olandese Max Verstappen (CRG-Maxter-Dunlop), reduce dalla vittoria sia nella WSK World Series che nella WSK Euro Series, e con il danese Nicklas Nielsen (DR-Parilla-Dunlop), vincitore nella WSK Master Series.

Primi risultati in prova, la KF2 conferma Bailly – Nelle prove cronometrate di oggi, valide per gli schieramenti di partenza delle manches di qualifica di domani, il primo campione a confermarsi al vertice è stato Bailly, il più veloce di tutto il lotto della KF2 con il tempo di 1”02”237. L’imbresa del belga, risultato il migliore dei 58 piloti presenti, non è stata facile, a causa della pista ancora bagnata dalla pioggia della mattina. Su un fondo così impegnativo l’inglese Chris Lock (Tony Kart-Vortex-Vega) e il danese Jakob Nortoft (FA Kart-Vortex-Vega) sono stati abili a occupare i due posti a seguire. D’Agosto ha invece concluso con il quinto tempo, dietro il russo Stepan Karasev (Tony Kart-Vortex-Vega). Dovrà recuperare anche Giovinazzi, che ha chiuso le prove con il decimo tempo.

Dreezen si prenota in KZ2 – La KZ2, classe con il cambio a 6 marce, ha espresso in Rick Dreezen (TonyKart-Vortex-Dunlop) il più veloce di oggi. Il pilota belga si è imposto con il tempo di 1’01”184 davanti allo svedese Tobias Nilsson, suo compagno di marca, e all’ascolano Sauro Cesetti (Birel-BMB-Dunlop).

Verstappen è sempre leader in KF3 – Vuole concludere la sua stagione al meglio Max Verstappen, perciò ha chiarito fin da oggi il proprio potenziale. L’olandese ha segnato in 1’03”364 il miglior tempo della KF3, ponendosi davanti ai francesi Esteban Ocon (Intrepid-TM-Dunlop) e Victor Compere (FA Kart-Vortex-Dunlop). Il campione della WSK Master Series Nicklas Nielsen ha concluso con l’ottavo tempo, ponendosi subito dietro il calabrese Antonio Fuoco, compagno di team di Verstappen e protagonista dell’ultima gara della WSK World Series. Giornata difficile, invece, per il giapponese Takashi Kasai (Tony Kart-Vortex-Dunlop), atteso dopo il recente successo nell’ultimo appuntamento della serie mondiale WSK: per lui un tempo da metà classifica, che preannuncia un duro lavoro di recupero posizioni.

Alessio Lorandi regola tutti in 60 Mini – Tra i 46 piloti della classe 60 Mini sono stati due italiani a occupare i primi posti in prova: Alessio Lorandi (Tony Kart-LKE-Vega) e Giovanni Sportella (Intrepid-LKE-Vega) si sono presentati nell’ordine come i più veloci, lasciando alle loro spalle il romeno Petrut Florescu (Lenzo-LKE-Vega) e il britannico Samuel Priest (Tony kart-LKE-Vega). Si apre in questo modo la sfida multicolore tra i giovanissimi di questa categoria, composta da piccoli piloti da 10 anni in su.

Segui tutte le gare in Live Timing su Stop&Go: manches, recuperi, preFinali e Finali. Basta cliccare sul banner ‘WSK Nations Cup’ posto alla destra delle news in Home Page per rimanere aggiornato ogni secondo. Oppure direttamente da questa url: http://www.stopandgo.tv/index.php/home/include


Stop&Go Communcation

Ha inizio oggi l’ultima sfida di stagione nel lungo calendario di WSK Promotion. 200 piloti, che rappresentano il meglio del […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wskBailly-201_vs_Nortoft-225.jpg Nations Cup – Qualifiche: Sono Dreezen, Bailly, Verstappen e Lorandi i poleman a Muro Leccese. Segui il live timing su Stop&Go!