Manches di qualificazione completate, anche per 60 Mini e OKJ. Al termine dei restanti heats, Gabriele Minì (60Mini) e Gilian Henrion (OKJ), apriranno le rispettive pre-finali.

Ultimo atto al 7 Laghi, domenica di pre-finali e finali per tutti i piloti della WSK Super Master Series 2017.

OKJ: Gilian Henrion (CRG/Parilla), agguanta una pole position fondamentale per la PF1. Costanza magistrale per il francese, tre secondi posti e una vittoria, valevoli per il primato. Alle sue spalle, dunque leader della PF2, ancora l’ottimo Jack Doohan (FA/Vortex), protagonista già nella giornata di ieri. Per quanto riguarda le seconde posizioni, Andrea Rosso (Tony Kart/Vortex), risale la china portandosi in prima fila, stesso discorso per Dexter Patterson (BirelArt/TM).
Torna ai piani alti, anche l’alfiere della DPK Racing, Genis Civico (FA/TM), terzo nella PF1. Scala qualche posizione, il norvegese Victor Majgaard (Kosmic/Vortex), sesto assoluto. Leggermente attardate Ward Racing e Chiesa Corse, soltanto a metà classifica.

60 Mini: Gabriele Minì (Parolin/TM), concretizza le tre vittorie consecutive ed il terzo posto, sua la pole position per la PF1. Alle spalle del siciliano, il primo dei Gamoto, Luca Giardelli (CRG/TM), secondo leader di giornata. Secondi posti ottenuti da Nikita Bedrin (Tony Kart/TM), alfiere Baby Race e Dmitry Ignatov (Energy/IAME). Completano le due Top 3 virtuali, Ugo Ugochukwu (Energy/Iame) e Bray Kenneally (Energy/TM).

Appuntamento con le pre-finali, a partire dalle 12.20.

Credits: WSK Promotion
Da Castelletto di Branduzzo, Simone Corradengo.


Stop&Go Communcation

Manches di qualificazione completate, anche per 60 Mini e OKJ. Al termine dei restanti heats, Gabriele Minì (60Mini) e Gilian Henrion (OKJ), […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/03/Locandina20Super20Master20720Laghi-1.jpg Master Series – Heats: Henrion (OKJ) e Minì (60 Mini), leader per le pre-finali