Tony Kart sul gradino più alto grazie alla splendida vittoria di Andrea Antonelli (Tony Kart/Vortex), alle sue spalle Nikita Bedrin e Ugo Ugochukwu.

Una gara asciutta che rimescola le carte, questa la giusta definizione della finalissima 60 mini. Andrea Antonelli (Tony Kart/Vortex), porta al settimo cielo Tony Kart con un dominio dal primo all’ultimo giro della gara. Un secondo di distacco per il solito Nikita Bedrin (Tony Kart/TM), vera certezza della Baby Race, ancora protagonista e ancora a podio. Chiude l’ottimo fine settimane, Ugo Ugochukwu (Energy/IAME) con una terza posizione in rimonta. Manca la top 3 il Campione Italiano Gabriele Minì (Parolin/TM), problemi di motore hanno frenato il siciliano, autore comunque in un buon weekend, chiuso al quarto posto.

Costante il sudafricano Saood Variawa  (CRG/TM), sesto William Wulf (FA/TM), settimo l’atteso Alfio Spina. L’alfiere Gamoto manca la terza vittoria consecutiva chiudendo a sei secondi dalla vetta, ottava piazza ottenuta da Sebastian Gravlund (Evokart/TM). Completano la top 10, il campione in carica Paparo (IPK/TM) e Han (Energy/TM).

Appuntamento al weekend del 19 marzo a Muro Leccese.

Credits: WSK Promotion
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Tony Kart sul gradino più alto grazie alla splendida vittoria di Andrea Antonelli (Tony Kart/Vortex), alle sue spalle Nikita Bedrin […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/03/Locandina20Super20Master20720Laghi-1.jpg Master Series – Finale 60 Mini: Andrea Antonelli sul gradino più alto, seguono Bedrin e Ugochukwu