E’ per l’ultimo weekend di agosto l’appuntamento d’apertura con la WSK Master Series, terzo dei campionati internazionali di karting che WSK Promotion organizza nel 2010. Partirà dal Circuito Internazionale di Siena, ubicato a Castelnuovo Berardenga, la serie internazionale su tre prove aperta alle categorie KZ2, KF2, KF3 e Mini.

Pronti al via 200 piloti internazionali. L’elenco iscritti provvisorio della WSK Master Series è fitto di adesioni provenienti da tutto il mondo. Il numero dei piloti che si preparano a presentarsi a Siena è a quota 200, in rappresentanza di 33 nazioni. Quello che si avvia a Castelnuovo Berardenga è un campionato che, per istituzione, vuole preparare i talenti del motorsport alle maggiori competizioni internazionali. Perciò, non a caso, spicca il grande successo che vanta la classe Mini, categoria scuola per eccellenza.

Avvio in grande stile in classe Mini. A due settimane dall’avvio delle operazioni, la classe Mini ha già raggiunto il tetto massimo di iscrizioni fissato dal regolamento. Sono 70, infatti, i piloti tra 9 e 12 anni pronti a disputarsi il titolo WSK, pur se le richieste di adesione in questa categoria sono state ben maggiori del limite regolamentare. Oltre che per la partecipazione numerosa, la classe Mini si evidenzia per la qualità del parco partenti, che vede al via ben 22 bandiere nazionali: un valore ulteriormente arricchito da piloti provenienti dai continenti più lontani, come Asia, America e Oceania.

Folta rappresentanza delle aziende del karting. Anche stavolta l’attività di WSK Promotion registra una eccellente risposta sul piano tecnico. Sono infatti 25 le diverse marche di telai che si vedranno girare in pista, affiancate da 12 Case produttrici di motori.

Non si fermano le richieste di iscrizione. Le iscrizioni finora pervenute sono quelle che riguardano l’intero campionato, nei suoi tre appuntamenti. A partire da oggi, 12 agosto, le liste si aprono anche a coloro che intendono limitare l’impegno al singolo appuntamento.

Un format classico per la WSK Master Series. Sono tre gli appuntamenti che costituiscono la WSK Master Series, distribuiti tra la fine di agosto e l’inizio di ottobre su alcuni dei più importanti circuiti Italiani. Dopo l’apertura nel weekend dal 26 al 29 agosto a Castelnuovo Berardenga, in provincia di Siena, il secondo impegno sarà all’impianto di Val Vibrata, a Sant’Egidio alla Vibrata (TE) dal 23 al 29 settembre. Conclusione al Circuito 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo (PV), dal 7 al 10 ottobre.  Il format è quello già noto nelle manifestazioni targate WSK Promotion, dove lo stretto avvicendarsi di manches e gare, nel corso dell’intero weekend, è messo in risalto da una accurata esposizione mediatica.

Nuova applicazione di iPhone per Stop&Go, con le news WSK. Il partner mediatico Stop&Go ha varato la sua nuova applicazione per iPhone, che si aggiunge al ricco network allestito dalla testata dedicata al Motorsport via web e TV. Il download gratuito dell’applicazione (i cui dettagli sono pubblicati da www.wsk.it, oltre che da www.stopandgo.tv) assicura un collegamento istantaneo con il mondo WSK, in aggiunta alle news diffuse sia dalla stessa web-TV che dalla potenziata programmazione televisiva: dal satellitare Motori TV (Sky 884) gli appuntamenti con Stop&Go sono saliti a tre per settimana, con diffusione ogni martedì, giovedì e domenica alle ore 21:00.


Stop&Go Communcation

E’ per l’ultimo weekend di agosto l’appuntamento d’apertura con la WSK Master Series, terzo dei campionati internazionali di karting che […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wskwsk_master_series3.jpg Master Series – 200 piloti per 33 nazioni. Numeri importanti per la ‘prima tricolore’ del WSK a Siena