La WSK Master Series si tinge ancora di “verde” Tony Kart. Nella seconda prova, disputatasi sul circuito internazionale 7 Laghi, Marco Ardigò ha condotto il suo Racer EVRR- Vortex al successo. La vittoria è stata brillantemente completata dalla seconda posizione di Patrick Hajek, pilota del nostro team partner Orion Racing.

Tutto Tony Kart è stato il podio della KF2, categoria dominata dai Racer EVRR affidati a team partner. Sin dalle qualifiche e dalle manche i nostri telai hanno affollato la parte alta della classifica, con Ardigò, Dreezen, Catt e il driver dell’Orion Racing Hajek, costantemente nelle prime cinque posizioni. Nella gara del sabato (gara breve) Marco Ardigò ha compiuto una formidabile rincorsa alla prima posizione di De Conto, scavalcando prima Zanchetta e poi Convers. Il  pilota è giunto in scia al rivale, non riuscendo a sferrare l’attacco decisivo, ma segnando il miglior giro in gara con un formidabile 47”136. Il podio è stato completato dall’altro pilota del Tony Kart Racing Team Rick Dreezen.

Nella gara lunga di domenica, Ardigò è scattato in prima fila, dopo aver vinto una delle manche di qualifica. Al termine di una prima fase di studio il Tony Kart-Vortex del  pilota bresciano è balzato al comando ed ha condotto tutta la gara al vertice, andando a vincere senza insidie. In seconda posizione ha chiuso un ottimo Hajek, anche lui alla guida di un Tony Kart-Vortex. La doppietta, la terza in questa stagione, dopo quelle della Winter Cup e della WSK Euro di Sarno, esprime pienamente il valore tecnico del materiale, performante in ogni tipo di tracciato.

Nella KF2 la prova dei portacolori Tony, Fioravanti e Sorensen, è stata poco fortunata, ma a monopolizzare il podio sono stati, comunque, ben tre Tony Kart, schierati da tre differenti team partner. Un risultato, questo, che conferma la reputazione del nostro materiale, il cui standard qualitativo è elevatissimo su tutti i prodotti.

Giacomo Aliprandi – Team Manager Tony Kart Racing Team: “E’ stata certamente una buona gara ed un risultato positivo. Ci fa ancor più piacere il fatto che la doppietta in KZ1 sia arrivata nella gara di casa per la Vortex, così abbiamo festeggiato ancor più volentieri. Il podio tutto Tony Kart che ha caratterizzato la KF2 è un segnale di qualità dei nostri prodotti, molto importante per chi gareggia con i nostri telai.”


Stop&Go Communcation

La WSK Master Series si tinge ancora di “verde” Tony Kart. Nella seconda prova, disputatasi sul circuito internazionale 7 Laghi, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wskardigo14.jpg Master – Pavia, Tony Kart report: Nuovi successi in KZ1 e KF2