Forte di una prima prova della WSK Master Series più che incoraggiante a Muro Leccese, e reduce da un Trofeo Margutti da assoluto protagonista (guastato solo da un’uscita al via della Prefinale, che ha condizionato l’intero weekend dopo la conquista della pole position), Gianmarco Ercoli riparte all’attacco della serie tricolore targata WSK presentandosi sul circuito 7 Laghi di Castelletto di Branduzzo (Pavia) con tanta rabbia agonistica e voglia di fare bene. Il secondo round di Pavia arriva al momento giusto, buono si per la rivincita, ma anche e soprattutto per lo stato di forma del golden boy capitolino, che darà battaglia nella combattutissima KF2.

Gianmarco Ercoli: “L’epilogo del Margutti (disputatosi proprio sullo stesso tracciato dove Gianmarco ha dato spettacolo lo scorso weekend, ndr) ha solo temprato la mia voglia di mettermi in luce, garantendomi quelle convinzioni sul pacchetto telaio-motore-pilota, pronto per regalare solo gioie. Col team del resto siamo in piena sintonia e io mi sento davvero in gran forma. Se almeno questa volta la dea bendata si ricordasse di me, possiamo solo divertirci questo weekend…”.

Nella foto, Gianmarco Ercoli (Testa Racing)


Stop&Go Communcation

Forte di una prima prova della WSK Master Series più che incoraggiante a Muro Leccese, e reduce da un Trofeo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wskgianmarchetto2.jpg Master – Pavia, Ercoli preview: Dopo la pole al Margutti, ora è caccia al podio