Un fine settimana quasi monumentale per Gianmarco Ercoli a Castelnuovo Berardenga (Siena), dove è andato in scena il quarto appuntamento della WSK Master Series. Solo la pioggia, infatti, non ha permesso al pilota romano di conquistare una vittoria altrimenti quasi certa nella classe KF2.

Al 18esimo giro della Finale, completato da Gianmarco al 2° posto, i commissari hanno infatti dovuto esporre la bandiera rossa, fermando le ostilità proprio prima della fase decisiva relegando per regolamento il pilota romano al terzo posto utile per l’ultimo gradino del podio (piazzamento che deteneva nel giro precedente e che con bandiera rossa viene assegnato appunto per norma).

È quindi un misto di orgoglio e rammarico quello provato dal portacolori Testa Racing al termine del week-end toscano, dominato in lungo e in largo sin dalle prove libere (in cui ha marcato il miglior tempo) e proseguito sempre al comando: pole in qualifica, vincitore delle manches eliminatore e della Prefinale in assoluta scioltezza.

Dopo essere stato così vicino al trionfo, Gianmarco è motivato a riprendersi quanto sfuggito. A settembre sarà al via del round conclusivo della WSK Master Series sul Circuito Internazionale di Viterbo, con la vittoria come unico obiettivo: pioggia o non pioggia…

Nella foto, Gianmarco Ercoli sul podio di Siena


Stop&Go Communcation

Un fine settimana quasi monumentale per Gianmarco Ercoli a Castelnuovo Berardenga (Siena), dove è andato in scena il quarto appuntamento […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wskKF2_Ercoli-2357.jpg Master – Ercoli centra un podio d’autore in KF2! La vittoria sfuma per poco a Siena