Volge al termine la Serie Master organizzata da WSK Promotion, infatti, sul circuito di Siena nello scenario incantevole delle colline toscane, si è svolto il penultimo appuntamento stagionale. E anche in questa occasione, i piloti Birel e RK si sono posti in grande evidenza, in tanti casi, anche grazie alla grande competitività dei motori BMB. Ancora una volta hanno disputato un ottimo weekend i giovani piloti dello Junior Team Birel, che si sta dimostrando un vivaio inesauribile di “promesse” per la casa di Lissone. Basti pensare alle potenzialità dei giovanissimi piloti della classe 60 MINI, tra cui hanno brillato in particolare Shwartzman e Baiz: il primo ha colto il 3° posto in Finale dopo aver chiuso al 2° posto per un solo millesimo la pre-Finale, mentre Baiz ha chiuso al 3° posto la pre-Finale e in 6ª posizione la Finale.

A proposito del venezuelano, va detto che è l’unico pilota tra i top driver della Serie che ha chiuso tutte le gare disputate in WSK tra i primi 10 al traguardo, fattore che sottolinea bene la competitività del telaio Birel C 28 su ogni tipo di circuito. Sempre nella 60 MINI, va sottolineata la prestazione dei piloti Birel nella 1ª pre-finale, dove oltre al 2° e 3° posto di Shwartzman e Baiz, sono arrivati anche il 4° posto di Mazepin e il 6° di Machado (RK), autore anche del giro più veloce. Nella 2ª pre-finale, invece, ottimi sono stati Kari (team MGM, che aveva anche ottenuto la pole in qualifica) e Zhirkov, rispettivamente 6° e 7° al traguardo.

Eccellenti i piloti Birel sono apparsi anche in KF3, dove nella pre-finale ha disputato una gara maiuscola Diego Bertonelli, a lungo in lotta per il podio, prima di chiudere al 4° posto alle spalle di Sylvest, Nielsen e Olsen. Il toscano in Finale (disputata con pista bagnata) si era addirittura portato al comando della corsa, ma poi un piccolo problema al carburatore l’ha costretto ad accontentarsi del 6° posto. In evidenza in Finale anche Nicolò Balsamo, bravo a rilevare al comando il compagno di squadra, prima di essere scavalcato da Speedy e D’Angelo.

Nelle fasi finali Balsamo ha dovuto cedere il passo anche al più esperto Graham, chiudendo comunque al 5° posto un ottima corsa. Positivo anche Sorensen, 6° al traguardo in Finale dopo che, in pre-finale, un contatto l’aveva costretto alle retrovie. I piloti legati ai marchi del gruppo Birel sono stati grandi protagonisti anche in KF2. In pre-finale dove ha ottenuto il successo Ercoli,  Kirchofer (RK) ha chiuso al 3° posto e il grande protagonista della rincorsa al titolo, Stefano Cucco, al 6° posto; in Finale, invece, la pioggia ha condizionato la corsa che, la direzione gara, ha dovuto fermare con alcuni giri di anticipo con la bandiera rossa.

La classifica ha quindi visto il successo di Di Folco, con Kirchofer classificato in 4ª posizione e Cucco al 6° posto. Il portacolori del team MGM è ora al 2° posto in campionato con 143 punti contro i 171 del leader Giovinazzi. Ha chiuso il programma della giornata la KZ, che ha visto nella 1ª finale (vinta da Zanchetta) il podio di Flavio Sani, 3° alle spalle di Negro. Più sfortunato, invece, il pilota toscano nella 2ª finale svolta sotto alla pioggia, dove un contatto l’ha costretto al 12° posto. La pioggia ha però esaltato il polacco Glowacki (team WTR), risalito fino al 5° posto dopo una sfortunata manche che l’aveva costretto a partire dalle retrovie.

La KZ2, infine, ha posto in evidenza anche il marchio First, ottimo 3° nella 2ª Finale con Marconi. Va detto che le Finali di Domenica hanno avuto un ampia copertura in diretta televisiva su Rai Sport, oltre alla trasmissione live delle immagini sul portale di settore stop&go, a sottolineare l’eccellenza che rappresenta il contenitore WSK nel contesto del karting Internazionale. Il conclusivo appuntamento con la WSK Master è in programma a Viterbo il 25 Settembre.


Stop&Go Communcation

Volge al termine la Serie Master organizzata da WSK Promotion, infatti, sul circuito di Siena nello scenario incantevole delle colline […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wskcucco01.jpg Master – Birel fiera a Siena: podio per Shwartzman e Sani. Cucco a punti in KF2