Alex Irlando ha vinto l’edizione 2017 della KZ2 International Super Cup, succedendo così a Pedro Hiltbrand nell’Albo d’Oro.

Nel “Mondialito” CIK FIA, il 17enne italiano al volante dell’accoppiata Sodi/TM, che a Wackersdorf si sta rivelando particolarmente competitiva, ha portato a casa un successo giunto al termine di una gara all’altezza delle migliori trame thriller. Scattato dalla terza fila, Irlando ha impiegato soltanto 5 giri per arrivare sul bump posteriore del leader Benjamin Presson Tornqvist (CRG/TM) con il quale poi è iniziata una sorta di guerra “fredda” prolungatasi fino alle battute conclusive. Avendo chiesto molto di più alle Bridgestone rispetto al diretto avversario, il driver di Locorotondo avrebbe dovuto attaccare nell’unico punto che non consentiva repliche: l’ultima curva. E così ha fatto, sfruttando una migliore uscita dalla lunga destra precedente, infatti, ha affiancato Tornqvist all’esterno e ha tagliato per primo il traguardo al culmine di uno spettacolare side by side sul rettilineo conclusivo.

Spettatore interessato della contesa è stato il poleman Riccardo Longhi (BirelART/TM), sempre in palla nei giorni precedenti alla Finale, ma che, proprio nel momento clou, si è rivelato meno incisivo dovendosi “accontentare” della medaglia di bronzo dopo una partenza non troppo felice. La 4a e la 5a piazza di Francesco Celenta (Praga/TM) e del neo campione tricolore Marco Zanchetta (Maranello/TM) hanno posto i proverbiali puntini sulle “i” sulla prestazione dei drivers italiani, abili quasi a monopolizzare la top five. 6° Martijn van Leewuen su Energy/TM, seguito dal driver di casa Daniel Stell (Mach1/TM) e da Nicolas Gonzales (Maranello/TM). Ultimano la top10 l’ufficiale del team di Danilo Rossi, Maximilian Paul (DR/Modena) e Fabrizio Rosati (CRG/TM), risalito a sua volta dalla 14a posizione della quale era accreditato al momento dello spegnimento dei semafori rossi.

La vittoria della KZ2 International Super Cup si aggiunge al già nutrito palmarés internazionale di Irlando, terzo all’Europeo 2017 e vincitore delle Rotax MAX Challenge Grand Finals nel 2015.

Classifica finale

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Irlando è il vincitore dell’edizione 2017 della KZ2 International Super Cup […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/09/Irlando_Tornqvist_Longhi_KZ2_CIK_FIA_DEU-1.png International Super Cup, Wackersdorf – La KZ2 ai piedi di Irlando!