Fine settimana con poca fortuna per il Top Kart Racing Team sul circuito La Conca di Muro Leccese. Nel Salento, infatti, la squadra corse diretta da Antonio Penna raccoglie poco nonostante l’abbondante semina. Al termine delle Finali, il parziale rende sempre merito all’ottimo “Speedy”, quarto sotto la bandiera a scacchi ma sempre nelle posizioni di vertice lungo tutto il weekend, e sesto nell’Assoluta di campionato della KF3 con ben 48 punti all’attivo.

Sempre rimanendo in tema KF3, nota di merito per Simone Cunati, capace di battagliare con orgoglio nel bel mezzo della bagarre e chiudere in 18esima posizione sui 34 partenti. Non male anche Michele Beccaria, nei primi venti della finalissima e voglioso di migliorarsi ancora già dalla prossima tappa di Zuera.

Weekend completamente da dimenticare invece per Raquel Martinez e Manuel Gradellini in KF2 e per Kevin Lavelli in KF3, perché vittime di incolpevoli incidenti nelle manches eliminatorie, che ne hanno precluso l’accesso alle Finali.

Il Top Kart Racing Team tornerà in pista nel racing weekend del 21-24 luglio prossimi sul circuito aragonese di Zuera, teatro delle Finali del Campionato Europeo CIK-FIA per le categorie KF2 e KF3, e la settimana seguente per il quarto e ultimo round stagionale della WSK Euro Series.

Nella foto, “Speedy” (Top Kart Racing Team) in azione a Muro Leccese

Michele Benso


Stop&Go Communcation

Fine settimana con poca fortuna per il Top Kart Racing Team sul circuito La Conca di Muro Leccese. Nel Salento, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/wskspeedy1.jpg Euro – “Speedy” tiene alta la bandiera Top Kart in terra pugliese