Ha inizio sul Circuito Internacional de Zuera, nei pressi della città spagnola di Saragozza, il terzo appuntamento della WSK Euro Series. Oggi è stata la giornata delle prove ufficiali, dopo che ieri, insieme alle prove libere, si sono svolte le verifiche sportive. La WSK Euro Series si conferma affollata dai piloti di tutto il mondo, che a Zuera superano le 220 presenze.

Le prime pole position – Nelle manches di qualifica di domani, Manuel Renaudie (PCR-TM-Dunlop) partirà in pole position nella KZ1. Il francese ha segnato oggi il miglior tempo in 59”116, davanti al belga Jonathan Thonon (CRG-Maxter-Dunlop) leader provvisorio del campionato. Nella stessa sessione, il più veloce in KZ2 è stato il polacco Daniel Fuchs (Birel-TM-Dunlop), in 1’00”126. Nella SuperPole, che domani mattina assegnerà la pole Position in Super KF, si presenta con i migliori auspici il francese Armand Convers (Kosmic-Vortex-Vega), leader di campionato e oggi il più veloce, con il tempo di 1’00”094.

Duello spagnolo in KF2 – A Zuera, dove con il tempo di 1’00”942 il più veloce è stato il polacco Jakub Dalewski (FA Kart-Vortex-Vega), è giunto quello che in KF2 si è delineato come un duello tra piccoli giganti: il barese Ignazio D’Agosto (Tony kart-Vortex-Vega), oggi terzo in qualifica, si è presentato a Muro Leccese con l’intenzione di dominare la categoria. A Lonato D’Agosto è stato fermato da Nicolaj Moller Madsen (Energy-TM-Vega), vincitore della gara e nuovo leader di campionato. Oggi però il danese si è classificato solo al 31. posto. Qui sul circuito spagnolo, nel confronto tra i due, è pronto a entrare il brasiliano Guilherme Silva (Tony Kart-Vortex-Vega), attualmente al terzo posto dietro D’Agosto. Silva è tra i piloti che nel 2010 hanno mostrato un trend in forte ascesa, quanto a prestazioni. Come lui, hanno avuto un ottimo avvio di campionato anche il britannico Luke Varley (Tony Kart-Vortex-Vega) e la brava danese Michelle Gatting (CRG-Maxter-Vega). Entrambi, a Lonato, hanno viaggiato nelle posizioni di testa, confermate in una classifica Euro Series che li vede rispettivamente al 4. e al 5. posto. Che il vivaio danese sia in gran forma lo dimostrano anche Jacob Nortoft (FA Kart-Vortex-Vega) e Max Klinkby-Silver (Tony Kart-Vortex-Vega): saliti sul podio di Lonato dietro il vincitore Moller Madsen, hanno entrambi scalato la classifica, occupando ora la sesta e l’ottava posizione. Gioca da oggi in casa lo spagnolo Gerard Barrabeig (Birel-BMB-Vega), con l’intenzione di migliorare la sua settima posizione. Deve recuperare anche il forte giapponese Yu Kanamaru (Tony Kart-Vortex-Vega), attualmente al nono posto davanti al francese Enzo Guibbert (FA Kart-Vortex-Vega). Kanamaru ha a suo favore il feeling con il circuito di Zuera, dove nella gara WSK dell’anno scorso ottenne la sua prima vittoria in un evento internazionale.

Tutti all’inseguimento del leader in KF3 – L’olandese Max Verstappen (CRG-Maxter-Dunlop) ha consolidato a Lonato la sua leadership in KF3. Ma il guizzo dell’inglese Alexander Albon (Intrepid-TM-Dunlop), vincitore del recente appuntamento, ha indotto a rivedere i pronostici. Albon è ora terzo in classifica, dietro l’olandese Peter Hoevenaars (Intrepid-TM-Dunlop). Dal quarto posto il pescarese Loris Spinelli (Intrepid-TM-Dunlop) resta temibile, così come il francese Anthoine Hubert (Tony Kart-Vortex-Dunlop), che a Muro Leccese ha stupito tutti registrando il miglior tempo in prova. Oggi il più veloce in prova è stato il norvegese Dennis Olsen (Energy-TM-Dunlop) in 1’02”750, mentre Verstappen si è classificato in 7. posizione.

Segui tutte le gare (manches, recuperi, preFinali e Finali) su Stop&Go. Basta cliccare sul banner ‘WSK Euro Series’ posto alla destra delle news in Home Page per rimanere aggiornato ogni secondo. Oppure direttamente da questa url: http://www.stopandgo.tv/index.php/home/include

Nella foto, Manuel Renaudie (PCR-TM-Dunlop)


Stop&Go Communcation

Ha inizio sul Circuito Internacional de Zuera, nei pressi della città spagnola di Saragozza, il terzo appuntamento della WSK Euro […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Manuel_Renaudie.jpg Euro Series – Round 3 – Zuera – Qualifiche: Convers, Renaudie, Fuchs, Dalewski e Olsen davanti a tutti