Le prove libere che, nelle scorse due giornate, hanno tenuto banco sul circuito Napoli di Sarno (Salerno) hanno lasciato il posto ai turni cronometrati. La WSK Euro Series di Karting, nella prova d’apertura della sua sesta stagione di gare, ha emesso le prime classifiche, al termine delle prove ufficiali di oggi pomeriggio, cui sono seguite le iniziali manches di qualifica. Il primo dei quattro weekend della serie europea WSK ha avuto inizio con la sua fase preliminare, che occuperà anche il programma di domani. Alla ricerca del successo, nelle cinque categorie ammesse, si sono presentati a Sarno 244 piloti, in rappresentanza di 34 bandiere nazionali.

I migliori di oggi: Camponeschi lepre in KF1. Il romano Flavio Camponeschi (Tony Kart-Vortex-Vega) ha piazzato subito il suo colpo vincente, girando con il tempo di 1’05”154 che gli ha assicurato il primato in KF1. Staccato di 15 centesimi è l’olandese Nyck De Vries (Zanardi-Parilla-Vega), che parte tra i maggiori favoriti, reduce dai successi della scorsa stagione. Ottimo debutto in top class quello del polacco Karol Basz (RK-BMB-Vega), terzo a un solo centesimo da De Vries. Ma non è ancora finita: domani mattina, prima dell’inizio delle manches di qualifica, i primi 10 della classifica odierna si disputeranno la Superpole, che assegnerà i primi punteggi di stagione ai primi 3 classificati

Thonon mantiene lo scettro in KZ1. Il In KZ1 si conferma il belga Jonathan Thonon (CRG-Maxter-Dunlop), già vincitore della categoria nel 2010, risultato anche oggi il più veloce con il tempo di 1’03”334. Alle sue spalle, per soli 37 millesimi, è il connazionale Rick Dreezen (Tony Kart-Vortex-Dunlop), seguito dall’altro belga Yannick De Brabander (Formula K-TM-Dunlop). In KZ2 si è fatto notare il senese Mirko Torsellini (CRG-Maxter-Dunlop), rivelatosi il più veloce della categoria davanti al campano Francesco Celenta (CRG-TM-Dunlop) e al leccese Riccardo Negro (DR-Parilla-Dunlop)

Dalewski si impone in KF2. Si prepara una stagione imprevedibile in KF2, dopo che molti dei big si sono guadagnati l’avanzamento in KF1. Al primo impegno di stagione è stato il polacco Jakub Dalewski (Birel-BMB-Vega) a dettare legge, girando in 1’05”480. Secondo, a 13 millesimi, è il britannico Sam Macleod (FA Kart-Vortex-Vega), seguito per un solo millesimo dal danese Kevin Rossel (RK-BMB-Vega).

Verstappen cerca il bis in KF3. E’ ancora l’olandese Max Verstappen (CRG-Parilla-Vega), reduce dal  successo  in WSK Euro Series del 2010, il più veloce della KF3. Il figlio dell’ex pilota F.1 Jos Verstappen è stato oggi il più rapido con il tempo di 1’06”894, migliore di 53 millesimi del britannico Callan Okeeffe (FA Kart-Vortex-Vega). Terzo è lo svedese Robin Hansson (Energy-T-Vega).

Il circuito di Sarno in diretta TV da Rai Sport e in live streaming su Stop&Go. La copertura mediatica della WSK Euro Series da Sarno avrà il suo culmine dopodomani, 13 marzo, con la diretta che Rai Sport effettuerà dalle 15:00 alle 16:00, per le Finali KZ1-KZ2 e KF2. Ma non solo: dal sito specializzato www.stopandgo.tv il live streaming dal circuito “Napoli” coprirà l’intera fase finale, con inizio alle 14:00 della stessa giornata fino al termine del programma, con la prima Finale della KF1.

 


Stop&Go Communcation

Le prove libere che, nelle scorse due giornate, hanno tenuto banco sul circuito Napoli di Sarno (Salerno) hanno lasciato il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wskKZ1_Thonon.jpg Euro – Sarno, Qualifica: Thonon, Camponeschi, Torsellini, Dalewski, Verstappen al top