Fine settimana all’insegna della malasorte quella del racing weekend appena trascorso a Muro Leccese per il Team Gandolfi. Sul circuito La Conca, infatti, la scuderia cremonese (satellite ufficiale Energy Corse) ha dovuto purtroppo abdicare anzitempo ogni velleità con il lombardo Costantino Peroni, costretto ad alzare bandiera bianca per una costola incrinata e tornare prematuramente a casa.

Sicuramente meglio invece con il brasiliano Thiago Vivacqua (Veloz Management by Felipe Braga) che, dopo aver ben impressionato sia in qualifica che nelle manches eliminatorie aggirandosi costantemente nella top ten, si è poi ben destreggiato anche in Prefinale chiudendo nel bel mezzo dello schieramento. Fatale invece la Finalissima, che lo ha visto ritirarsi dopo solo tre tornate, peccato.

Nella foto, Thiago Vivacqua (Team Gandolfi) in azione a Muro Leccese

Michele Benso


Stop&Go Communcation

Fine settimana all’insegna della malasorte quella del racing weekend appena trascorso a Muro Leccese per il Team Gandolfi. Sul circuito […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/wskvivacqua01.jpg Euro – Fine settimana all’insegna della malasorte per il Team Gandolfi a La Conca