Il Luxor Junior Team può solo imprecare contro la dea bendata! Già perchè nel racing weekend di Muro Leccese appena trascorso, valevole come terzo e penultimo round della WSK Euro Series, il ritorno ai vertici era stato palesemente auspicato dalla punta di diamante della scuderia siciliana Roberto Toninelli. E sia il team che il suo alfiere ne avevano tutte le ragioni, visto che dopo il nono miglior crono in qualifica della KZ1/KZ2, il pilota lombardo era riuscito a chiudere in settima posizione la prima delle due finali, per poi schierarsi sullo starting grid di gara 2 dal’esterno della quinta fila dello schieramento.

Purtroppo nel corso della finalissima il boy Luxor è stato vittima di un contatto col KZ2 di un rivale, chiudendo così sull’erba la sua corsa. Il ritorno in pista è ora previsto nel weekend del 30/31 luglio prossimo sul circuito spagnolo di Zuera, valevole come quarto e ultimo round stagionale della WSK Euro Series.

Nella foto, Roberto Toninelli (Luxor Junior Team)

Michele Benso


Stop&Go Communcation

Il Luxor Junior Team può solo imprecare contro la dea bendata! Già perchè nel racing weekend di Muro Leccese appena […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/wsk_MG_3058.jpg Euro – Bilancio agrodolce per Luxor a Lecce: 7° in Finale 1, ritiro in Finale 2