Dopo una pausa di oltre due mesi, torna questo weekend il grande Karting internazionale del WSK con la terza prova dell’Euro Series. Appuntamento che nel penultimo appuntamento della stagione si ripresenta in Italia e questa volta sul Circuito Internazionale La Conca di Muro Leccese. Dopo quindi l’apertura di Sarno del 13 marzo e la trasferta di Portimao in Portogallo del 17 aprile scorso, la terza tappa della stagione si annuncia con tutte le caratteristiche per diventare determinante ai fini delle classifiche di campionato prima del round finale in Spagna a Zuera a fine luglio.
 
La squadra ufficiale della CRG è in corsa soprattutto in tre titoli, KF3 con Max Verstappen, KZ1 con Jonathan Thonon e Mirko Torsellini in KZ2, dove l’evoluzione dei telai CRG e dei motori Maxter soprattutto per la categoria con il cambio hanno dimostrato una grande competitività.
 
In KF3 l’olandese Max Verstappen ha un tale vantaggio in classifica che potrebbe già chiudere in anticipo a Muro Leccese la rincorsa al titolo. Con 74 punti di margine, sugli 85 punti in palio fra prefinale e finale, l’”enfant prodige” della CRG già campione dell’Euro WSK 2010, a Muro Leccese obiettivamente ha la possibilità di giocarsi un bel “match-point”.  A dar man forte a Verstappen, in KF3 per i colori CRG correrà anche l’interessante e veloce pilota giapponese Jina Jamakawa.
 
Nella categoria maggiore, la KZ1, sarà il belga Jonathan Thonon con il suo CRG-Maxter al centro dell’attenzione. Thonon deve recuperare appena 9 punti dal suo connazionale Dreezen, ma soprattutto deve riscattare le sue ultime sfortunate uscite, come la delusione patita nel recente europeo di Wackersdorf quando ha dovuto arrendersi per la foratura di un pneumatico. Nell’Euro WSK Thonon vanta due vittorie su quattro corse, ma a Muro Leccese ha l’opportunità di tornare “re” della categoria.
 
Insieme a Thonon, in KZ1 correranno anche Arnaud Kozlinski, che prosegue con ottimi risultati lo sviluppo del motore Maxter preparato direttamente dalla casa italiana, autore di un podio in Portogallo, e Davide Forè, sempre ai vertici della categoria e quinto nel recente Europeo in Germania. Thonon e Forè come al solito correranno con il motore Maxter preparato Tec-Sav.
 
In KZ2 la CRG è rappresentata dal giovane Mirko Torsellini, reduce dall’eccellente terzo posto nell’Europeo di Wackersdorf e attualmente secondo in classifica nel WSK Euro Series con 45 punti di distacco, giusto quel bottino mancato di Portimao che era alla sua portata se non fosse rimasto coinvolto in un incidente con il suo compagno di colori Pex. A Muro Leccese dovrà recuperare terreno per giocarsi il titolo in Spagna.
 
In KF1 per CRG la tappa di Muro Leccese sarà una valida occasione per poter fare un ulteriore passo avanti nell’evoluzione e nella competitività dei motori Maxter. In questa categoria in gara saranno Felice Tiene insieme alla coppia inglese Jordon Lennox-Lamb e la veloce Laura Tillett (nella foto), tutti determinati a raccogliere un risultato di prestigio. La WSK Euro Series si concluderà con la quarta prova in programma a Zuera dal 29 al 31 luglio.
 
Le gare di Muro Leccese saranno trasmesse in diretta RAI domenica 26 giugno dalle ore 14:30 (finali KZ1-KZ2, KF3, KF2). Live web su Stop&Go (www.stopandgo.tv) dalle ore 13:30.

Nella foto,


Stop&Go Communcation

Dopo una pausa di oltre due mesi, torna questo weekend il grande Karting internazionale del WSK con la terza prova […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wskCRG_Thonon_Kozlinski.jpg Euro – All Blacks a caccia di gloria nel Salento. Verstappen ‘vede’ il titolo KF3