Alex Quinn ha commentato con estrema soddisfazione il proprio 2015, anno in cui è stato protagonista con i colori del factory team CRG.

L’inglese si è dimostrato molto rapido in pista e nell’apprendimento, grazie a queste caratteristiche è riuscito ad ottenere una buona 2a piazza nel round di casa dell’Europeo CIK FIA a Brandon, campionato dove era in lizza per la vittoria ma che ha preferito “accantonare” in favore della competizione continentale Rotax.

“L’anno è iniziato nel migliore dei modi, soprattutto quando ho saputo che avrei fatto parte del team ufficiale CRG” ha commentato Quinn a noi di Stop&Go. “Dopo qualche gara abbiamo capito di dover migliorare e ci siamo rimboccati le maniche. In questo modo siamo poi riusciti ad ottenere alcuni podi, ma soprattutto ci siamo tolti molte soddisfazioni”

“Devo ringraziare molto la famiglia CRG ed in particolare Euan Jeffery per l’aiuto che mi ha dato durante tutto l’arco della stagione sportiva. Ci vediamo l’anno prossimo!” ha concluso.

Credit photo: CIK FIA Media


Stop&Go Communcation

Alex Quinn ha commentato con estrema soddisfazione il proprio 2015, anno in cui è stato protagonista con i colori del factory team CRG […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/11/KFJ_QUINN_ALEX_KSP_4649-1024x681.jpg Esclusiva – Quinn sull’esperienza in CRG: “E’ stato un grande anno, ci tengo a ringraziare tutto il gruppo!”