In questo avvio di stagione molti tra gli addetti ai lavori hanno notato un’importante assenza nel paddock degli appuntamenti del Karting internazionale: dov’è finito Antonio Penna?

Lo storico team manager del Top Kart Racing Team non è presente nei box della squadra reggiana ormai da circa due mesi, per l’esattezza dai round di Muro Leccese della WSK Champions Cup. Penna non ha infatti assistito la compagine rosso-blu nelle tre tappe svolte nella ormai conclusa WSK Super Master Series.

Cosa è successo? Che ci siano problemi tra il prestigioso costruttore italiano e l’esperto direttore? L’assenza è di quelle che si fanno sentire: Penna gestisce infatti il reparto corse ufficiale della Top Kart da ormai quasi vent’anni, periodo nel quale la squadra è riuscita con lui al timone a mettere in bacheca e a conquistare innumerevoli successi nel karting mondiale.

Fondamentale anche il suo operato da talent scout, forte di un’esperienza che fonda le sue basi praticamente agli albori della disciplina kartistica.

E’ spontaneo quindi porre il punto interrogativo di fronte ad un’assenza prolungata di questo genere. Naturalmente il tutto in attesa di notizie dalla casa madre Comer di Bagnolo in Piano.

Michele Benso – Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

In questo avvio di stagione molti tra gli addetti ai lavori hanno notato un’importante assenza nel paddock degli appuntamenti del Karting internazionale: dov’è finito Antonio Penna? Lo storico team manager del Top Kart Racing Team non è presente nei box della squadra reggiana ormai da circa due mesi

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/FIN26399.jpg Dov’è finito Antonio Penna? Il team manager Top Kart assente da due mesi…