Non poteva avere miglior epilogo di una doppia pole position il sabato di gara del factory team CRG, davanti sia in KZ che in KZ2.

Alla pole di Paolo De Conto in KZ, infatti, ha “risposto” in KZ2 Pedro Hiltbrand, che vorrà senz’altro rifarsi dopo aver perso il titolo continentale per un soffio a vantaggio di Joel Johansson (Energy/TM).

Il giovane spagnolo ha avuto la meglio su Thomas Laurent (Tony Kart/Vortex), arrembante francese che ha battuto la concorrenza ben più titolata di Jorge Pescador (Praga/Parilla). 5° il primo Righetti Ridolfi/Modena di Tom Lorkowski, il quale si è messo alle spalle Charles Fiault (Sodi/TM) e il compagno Alberto Cavalieri.

Brillante 8a piazza per Martijn van Leewuen (CRG/TM), dimostratosi subito a proprio agio con il karting a marce, tanto da battere il ben più esperto team mate Dylan Davies. Completa la top10 Kristijan Habulin (TB/Modena). Lontani dalla vetta i piloti del team ufficiale Tony Kart Luca Corberi, Alessio Piccini ed Andreas Fasberg. In difficoltà anche il neo campione europeo Johansson.

Domani si deciderà il vincitore della Super Coppa KZ2. Chi succederà nell’albo d’oro a Ryan van der Burgt?

Classifica completa


Stop&Go Communcation

Non poteva avere miglior epilogo di una doppia pole position il sabato di gara del factory team CRG, davanti sia in KZ che in KZ2 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/09/CIK-FIA_2015.jpg CIK World – Le Mans, Manches KZ2: Hiltbrand completa la giornata perfetta targata CRG