Lorenzo Travisanutto si è detto deluso per l’esito del campionato del mondo KF-Junior andato in scena due settimane fa ad Essay.

Il driver su telaio PCR e motore TM nei test era parso molto veloce, a conferma di questo è stato anche il 4° crono nelle prove del venerdì di gara. Qualche contatto di troppo e la pioggia caduta nelle battute finali del weekend, però, gli hanno impedito di combattere per le posizioni di rilievo.

“Il weekend era iniziato bene in qualifica col 4° tempo a 34 millesimi dal best lap” ha commentato in esclusiva per Stop&Go. “Sulla bilancia abbiamo notato che il kart fosse in sovrappeso di tre chili e mezzo, il che si sarebbe tradotto in almeno un decimo sul miglior crono”.

“Da lì in poi la sfortuna e gli incidenti mi hanno allontanato dal top. Sulla pioggia infine abbiamo tentato l’azzardo, ma non ha funzionato. Peccato…” ha concluso.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Il racconto di Lorenzo Travisanutto sul round mondiale di Essay […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/10003510_884376148259087_1324407475222119186_n.jpg CIK World – Essay senza gioia per Travisanutto: “La pioggia ci ha penalizzati”