Siamo passati dalla freddo clima di Brandon al più mite di Essay, ma la sostanza resta sempre la solita: Enaam Ahmed (FA/Vortex) è stato infatti il più veloce anche nelle qualifiche del mondiale KFJ.

L’inglese precede Casper Roes Andersen (Energy/TM) ed Artem Petrov (DR/TM), il distacco dei quali ammonta rispettivamente a 62 e 65 millesimi.

Paavo Tonteri (ART/TM) è 4° e si porta dietro Presley Martono (Tony Kart/Parilla) Noah Milell (Exprit/Vortex) e Jules Boullier (Kosmic/Parilla) col settimo telaio diverso in altrettante posizioni; sintomo del grande equilibrio che c’è in pista.

Poco più distante rispetto al terzetto precedente Mick Junior (Tony Kart/Vortex), 8°; Leonardo Lorandi (Tony Kart/Parilla) e Marta Garcìa (Zanardi/Parilla) completano la top10.

Classifica completa

Creditphoto: CIK FIA Media

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Miglior tempo per Enaam Ahmed nelle qualifiche del mondiale KFJ ad Essay […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/KF_JUNIOR_AHMED_ENAAM_KSP_4045_01-1024x681.jpg CIK World – Essay, Qualifiche KFJ: Ahmed tenta la fuga