Ad Essay si è cominciato a fare sul serio; ieri infatti sono iniziate le prove libere delle due categorie, KF e KFJ, impegnate nel Mondiale.

L’elevato numero di partecipanti per categoria, 72 solo in KF, ha costretto gli organizzatori a dividere il gruppone non in “paro e disparo” come avviene di solito, bensì in trance da 26 piloti determinate dall’entrant number.

Primo sessione – Tra i primi 26 piloti Nicklas Nielsen (Kosmic/TM) attacca subito forte, fregiandosi del miglior tempo davanti a Karol Basz (Tony Kart/Vortex) e Martijn van Leeuwen (Zanardi Parilla). Nel 2° gruppo Emil Skaras (Tony Kart/Vortex) ha la meglio su Marcu Dionisios (CRG/Parilla) e Philip Hall (Tony Kart/Vortex). Il terzo ed ultimo taglio è guidato da Nicolas Gonzales (Kosmic/Parilla), il quale si è messo dietro Harry Webb (Tony Kart/Vortex) e Sasakorn Chaimongkol (FA/Vortex).

Secondo sessione – Di nuovo doppietta Nielsen-Basz nel primo gruppo, seguiti dall’indiano in orbita Force India Jehan Daruvala (FA/Vortex). Quarto Lando Norris (FA/Vortex). Tra i piloti compresi nella numerazione 27/51 il più rapido è il nostrano Matteo Viganò (Top Kart/Parilla), controllato da vicino da Jorge Carlos Pescador (Praga/Parilla) e Nikita Troickiy (Tony Kart/Vortex). Chaimongkol guida i drivers dalla numerazione compresa tra il 52 ed il 76; più di 0.1” lo separano da Nicolas Gonzales (Kosmic/Parilla) e Wiktoria Pankiewicz (Tony Kart/Vortex).

Terzo sessione – Niko Kari (Tony Kart/Vortex) scalza Nielsen, 2°, dalla vetta della classifica; terzo il napoletano Felice Tiene (CRG/Parilla). Il duo Vigano-Dionisios è ancora il più veloce nel turno riservato ai numerati dal 27 al 51, si affaccia davanti anche Ben Hanley (ART/TM). La top3 dell’ultimo gruppo è costituita da Johannes Heinonen (Zanardi/Parilla), Webb e Alexander Gadois.

Creditphoto: CIK FIA Media

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Il report delle prime tre sessioni di prove libere […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/KF_NORRIS_LANDO_KSP_5385_01-1024x681.jpg CIK World – Essay, Prove Libere KF 1/3: Nielsen in forma smagliate, Ilott accusa il colpo