Settembre senza sosta per i kartisti della KF e della KFJ, che questo weekend saranno impegnati ad Essay per il Campionato del Mondo.

L’appuntamento più atteso dell’anno non può che risentire dell’influenza dell’appena concluso campionato europeo; emozioni, gioie e frustrazioni di esso, infatti, sono ancora vive negli animi dei piloti, che sole tre settimane fa si giocavano la finale del 2014 CIK FIA European Championship.

In KF il neo campione europeo Callum Ilott (Zanardi/Parilla) parte come favorito all’alloro finale, tuttavia, non dormirà sonni tranquilli vista la sete di vendetta di Nicklas Nielsen (Kosmic/TM), che solo in finale al PFI si è vista sfuggire la corona continentale.

Non è da menoTom Joyner (Zanardi/Parilla), iridato 2013, in gioco anch’egli a Brandon, ma poco incisivo e Lando Norris (FA/Vortex) pronto dopo un anno di ambientazione ad avere voce in capitolo.

Il Calimero della KF Karol Basz (Tony Kart/Vortex) proverà a rialzare un 2014 che, dopo la Champions Cup, gli ha regalato davvero poche soddisfazioni. Quale miglior modo di salutare il monomarcia se non con una vittoria?

Desta grande attesa anche per l’inglese Ben Hanley, unico iscritto dalla nuova cordata BirelART.

Creditphoto: CIK FIA Media

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Il Circus delle quattroruotine si è spostato ad Essay per il Mondiale KF […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/08/Dorian_Boccolacci__FRA__1st_QH_Overall_WKC_KF_Championship_Round_2-1024x681.jpg CIK World – Essay, Preview KF: Ilott tenta il bis, Nieslen pronto alla vendetta mondiale