Enaam Ahmed (FA/Vortex) ha vinto la prima prefinale in programma oggi per la KFJ.

Il driver inglese inizialmente sembrava doversi arrendere allo strapotere di Sergey Travnikov (DR/TM), 2°, e Jules Boullier (Kosmic/Parilla), giunto 6° dopo un testacoda. Chiude il “podio” Anton Haaga (Kosmic/LKE), autore di una bella rimonta, dall’alto della sua 9° piazza ai nastri di partenza.

Altra grande rimonta per Alex Quinn (CRG/TM), 4°, che dallo start ha sorpassato ben 14 piloti; la lunga sequenza di giri veloci di cui è stato protagonista, lo candida automaticamente ad un ruolo di assoluto rilievo per la finale.

Alle spalle del britannico ha chiuso il terzetto formato da Kush Maini (Exprit/LKE), Boullier e Tom Leuillet (Birel/TM), apparso nuovamente veloce come nelle prove di qualifica.

Chiudono la top10 Giorgio Emilian Carrara (Lenzo/LKE), Clément Novalak (Kosmic/Vortex) e Murilo Della Coletta (Exprit/Vortex).

Mentre i drivers della seconda prefinale si preparano, su Essay cadono le prime gocce d’acqua. Finale bagnata?

Risultati completi

Creditphoto: Press.net

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Ad Ahmed va la prima prefinale […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/09/Presnet.jpg CIK World – Essay, Prefinale 1 KFJ: Ahmed senza rivali, ma la pioggia potrebbe mescolare le carte in finale