Cala il sipario sul weekend Mondiale di Kristianstad, in seguito alle due finali di categoria, Paolo De Conto (KZ) e Pedro Hiltbrand (KZ2) completano l’opera laureandosi Campioni del Mondo, entrambi su CRG.

Festa grande in casa CRG dopo un dominio Mondiale durato praticamente tutto il weekend. Il team domina la scena sin dalle prove libere portando Hiltbrand prima e De Conto poi a guardare tutti dall’alto verso il basso con la “corona mondiale” al collo.

In KZ è spettacolo puro per tutti e 25 i giri, Paolo De Conto (CRG/TM) parte male scivolando addirittura in quinta posizione. Dopo una lunga battaglia con Ardigò, il Campione CRG è riuscito ad agguantare la prima posizione con un gran sorpasso di forza ai danni di Abbasse. Titolo Mondiale ottenuto dopo l’illusione dello scorso anno a Le Mans, completano il podio, come detto, il francese della Sodi/TM, Anthony Abbasse e Marco Ardigò (Tony Kart/Vortex), autori comunque di una gara di spessore fino all’ultima tornata.
Quarto posto per Bas Lammers a lungo nella lotta con il secondo dei Sodi/TM, quinto Simo Puhakka (CRG/TM) felice per il titolo ottenuto dal compagno. Soltanto dodicesimo l’ormai ex Campione del Mondo, Jorrit Pex (CRG/Vortex). Da segnalare la penalità inflitta a Lorenzo Camplese (parolin/TM), 24esimo Rubens Barrichello (BirelArt/Parilla), sfortunato Davide Forè (Righetti Ridolfi/TM) fuori gara dopo pochi giri.

In KZ2 altro capolavoro CRG con Pedro Hiltbrand (CRG/Maxter) Campione iridato dopo una battaglia partita male fin dal primo giro. Lo spagnolo prima scivola indietro poi rimonta fino alla vetta della classifica per poi allungare di tre secondi su Fabian Federer (CRG/Modena) giunto secondo. Completa il terzetto l’ennesimo kart “targato” CRG, Benjamin Tornqvist (CRG/TM). Tanta bagarre per Felice Tiene (CRG/TM) finito giù dal podio, risultato che non rende giustizia alla gara dell’Italiano. Quinto Viganò (Top Kart/Parilla), sesto Norris (Tony Kart/Vortex), settimo Leuillet (Sodi/TM). Completano la Top 10 Besancenez (Tony Kart/Vortex), Stell (CRG/Modena) e Kremers (BirelArt/Parilla).
Da segnalare il ritiro di Tommaso Mosca (Maranello/TM) a lungo in lotta per la prima posizione.

Credits: CIK-FIA
Simone Corradengo


Stop&Go Communcation

Cala il sipario sul weekend Mondiale di Kristianstad, in seguito alle due finali di categoria, Paolo De Conto (KZ) e […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/09/14202564_1087116144710269_2678013239711072362_n-e1473001215611.jpg CIK FIA World Championship – Kristianstad, Finali: De Conto (KZ) e Hiltbrand (KZ2) completano l’opera: Campioni del Mondo.