Prova di forza per Tony Kart nella giornata delle manches del secondo round dell’Europeo CIK FIA a Zuera.

Grazie al due su tre di Marco Ardigò col team ufficiale in KZ e alle vittorie di Paolo Besancenez in KZ2 col team di Cédric Goudant, i “verdoni” si sono infatti aggiudicati le pole position per le Prefinali, che scatteranno tra meno di un’ora.

Ardigò in KZ ha piegato le resistenze del team mate Flavio Camponeschi e di Ben Hanley (Croc/TM), che aprirà la 3a fila. 4° e 5° il tandem Sodi (TM) formato da Arnaud Kozlinski e Anthony Abbasse, 6a piazza invece per Patrik Hàjek col primo Praga/Parilla. 7° Jordon Lennox-Lamb su Birel ART/Parilla ufficiale, mentre Jorrit Pex (Intrepid/TM), Andrea Dalè (CRG/Maxter) e Douglas Lundberg (Kosmic/Vortex) completano la top10.

In KZ2 è pole per il francese Besancenez, che al termine delle batterie risulta il più proficuo. Dietro di lui Joel Johansson (Energy/TM) e Francesco Celenta (Parolin/TM). 4° il pilota di casa Pedro Hiltbrand (CRG/Maxter), il quale batte Marjin Kremers (Birel ART/Parilla), Thomas Mich, sempre su chassi Birel ART motorizzato però TM, e Tom Lorkowski (Righetti Ridolfi/Modena). Completano la top10 il primo factory driver Tony Kart, Luca Corberi, Lorenzo Camplese (FK/Parilla) e Jorge Pescador (Praga/Parilla).


Stop&Go Communcation

Prova di forza per Tony Kart nella giornata delle manches del secondo round dell’Europeo CIK FIA a Zuera […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/05/CIK_FIA_Poster_Zuera.png CIK Euro – Zuera, Heats: Ardigò apre la doppietta Tony Kart in KZ, Besancenez senza rivali in KZ2