CRG ha risposto allo strapotere Tony Kart in KZ con la prima fila nelle Prove Ufficiali della KZ2.

Maik Siebecke (CRG/Modena) del team SRP ha fatto segnare il miglior rilievo cronometrico, battendo di soli 78 millesimi Fabian Federer su CRG/Maxter ufficiale.

Sugli scudi Tony Kart, che ha monopolizzato la 2a fila con Luca Corberi e Andreas Fasberg, i quali hanno regolato le aspettative del giovane Marijn Kremers (BirelART/Parilla), 5°.

6 a posizione per Alessio Piccini (Tony Kart/Vortex), il cui rilievo cronometrico, 1’04”618, gli ha consentito di stare davanti ad Alexander Schmitz (Tony Kart/Vortex) e Thomas Laurent (Tony Kart/Vortex). Sorprendono Federico Pezzolla (PCR/TM) e Luigi Musio (Parolin/TM) che, completando la top10, hanno battuto i più accreditati Jorge Pescador (Praga Parilla), subito alle loro spalle, e Marco Zanchetta (Alpha/TM), 20°.

Classifica completa


Stop&Go Communcation

CRG ha risposto allo strapotere Tony Kart in KZ con la prima fila nelle Prove Ufficiali della KZ2 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/04/cikfia_european_championship_1.jpg CIK Euro – Sarno, Prove Ufficiali KZ2: CRG suona la carica con Siebecke e Federer