La Conca dà il via all’Europeo CIK-FIA. Hanno avuto inizio oggi i primi confronti a cronometro, nel weekend del karting europeo al Circuito Internazionale La Conca. Siamo all’esordio di stagione del calendario CIK-FIA, che con la promozione di WSK Promotion attraverserà il Continente fino a fine agosto.

Da oggi è partita la corsa il titolo europeo nelle categorie KF e KF Junior, con il primo dei cinque appuntamenti 2014. Per partecipare a questa sfida sono giunti a Muro Leccese 134 piloti, provenienti da 31 Paesi: Americhe, Africa, Asia e, naturalmente, Europa sono i quattro Continenti rappresentati, a opera di ragazzi da 13 anni in su che inseguono il loro traguardo internazionale. Per loro, l’impegno in pista di domani salirà di livello, essendo previste 20 manche di qualifica, nelle quali gli schieramenti di partenza ricalcheranno i risultati delle prove di oggi. Tutto questo in preparazione alla serie di Prefinali e Finali previste domenica, che assegneranno infine la prima vittoria di tappa: un ricco programma, che da Muro Leccese si renderà visibile in tutto il mondo grazie alla diretta streaming che sarà possibile visualizzare dai siti www.cikfia.tv e www.cikfiachampionship.com.

Lando Norris, primo leader in KF. La sessione di prove ufficiali di oggi ha visto emergere l’inglese Lando Norris (FA Kart-Vortex-Dunlop), che con il tempo di 46”324 si è imposto sullo spagnolo Pedro Hiltbrand (CRG-TM-Dunlop) con un margine di ben 498 millesimi. Norris inizia la stagione nel modo migliore, dopo aver conquistato l’anno scorso il titolo europeo in KF Junior. Nella classifica dei due turni di oggi, al terzo posto è il londinese Callum Ilott (Zanardi-Parilla-Dunlop), risultato più veloce del francese Gabriel Aubry (Tony Kart-Vortex-Dunlop) e del danese Nicklas Nielsen (Kosmic-Vortex-Dunlop). Parte invece all’inseguimento, con l’ottavo tempo, il bresciano Alessio Lorandi (Tony Kart-TM-Dunlop), campione del mondo in carica della KF Junior e alla ricerca quest’anno di nuovi successi nella categoria maggiore. Lontano dai migliori è invece Tom Joyner (Zanardi-Parilla-Dunlop), partito per difendere il titolo iridato KF conquistato la scorsa stagione. Il britannico avrà la giornata di domani per risalire posizioni, dopo essere rimasto attardato in prova.

Devlin Defrancesco, sorpresa della KFJ. É l’americano Devlin Defrancesco (Tony Kart-Vortex-Vega) il nuovo riferimento in KF Junior, categoria che vede al vertice il pilota nato in Canada, segnalatosi oggi il più veloce con il tempo di 47”155. Ancora una buona prova di David Beckmann (Tony Kart-Vortex-Vega), pilota tedesco che ha concluso il turno al secondo posto con 108 millesimi di distacco. Gli Stati Uniti sono in cima alla lista dei tempi anche con Logan Sargeant (FA Kart-Vortex-Vega), terzo davanti al tedesco Mick Junior (Tony Kart-Vortex-Vega e all’inglese Enaam Ahmed (FA Kart-Vortex-Vega). La KF Junior è in pieno rinnovamento umano, al cambio di generazione dei piloti, saliti di carriera al termine della stagione 2013. Perciò, a questo primo appuntamento, è particolare l’attenzione degli osservatori sul vivaio delle giovani promesse internazionali.

Tutte le immagini dell’Europeo. Dopo il live streaming di domenica prossima, nuove immagini dalla TV sono programmate da Rai Sport 2, che mercoledì 14 maggio trasmetterà alle 18:05 la differita delle Finali. Dalla stessa rete seguirà venerdì 16 un servizio speciale di riepilogo sull’intero weekend.


Stop&Go Communcation

La Conca dà il via all’Europeo CIK-FIA. Hanno avuto inizio oggi i primi confronti a cronometro, nel weekend del karting […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/KFJ_De_Francesco-223fgd.jpg CIK Euro – Norris e Defrancesco in pole position a Muro Leccese!