Paolo De Conto (Birel/TM) ha vinto a mani basse la finale KZ valida per l’ultimo round dell’europeo.

Dopo aver guadagnato la testa nelle prime battute, il driver nostrano si è costruito un vantaggio pari a 3”, che gli hanno permesso di rimanere repellente agli attacchi di Patrick Hajek (Praga/Parilla) e Rick Dreezen (Zanardi/Parilla).

Per l’alfiere del Zanardi Strakka team la terza piazza è stata sufficiente per vincere la corona europea, dove ha pagato nell’arco delle tre gare la costanza, mancata invece ai due avversari principali: Jonathan Thonon (Praga/Parilla) e Marco Ardigò (Tony Kart/Vortex), ritirato anche oggi.

Jorrit Pex (CRG/Maxter) ha chiuso 4°, davanti a Bas Lammers (FA/TM) e Ben Hanley (ART/TM), seguito a ruota da Mirko Torsellini (ART/TM).

8° e 9° posizione per il duo costituito da Flavio Camponeschi (Tony Kart/Vortex) e Jordon Lennox-Lamb (CRG/Maxter), in lotta fino alla fine.

Chiude la top10 il grande deluso della giornata: Jonathan Thonon (Praga/Parilla), che ha pagato lo scotto della partenza dalle retrovie. Al belga, infatti, non è bastato il giro veloce per vincere il titolo.

Classifica completa

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Gara a Paolo De Conto e titolo europeo a Rick Dreezen nella KZ2 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/07/10261978_737686206275038_7016460683672815433_n.jpg CIK Euro – Kristianstad, Finale KZ: Vince De Conto, il titolo va a Dreezen!