Classifiche rivoluzionate a Genk dopo le verifiche tecniche delle classi KZ e KZ2. 10 i piloti penalizzati, 9 dei quali per lo spoiler mal posizionato.

Torna dunque frequente il problema che ad inizio anno aveva suscitato diverse polemiche, tanto da costringere gli stewards a rivederne le specifiche.

In KZ il podio cambia addirittura per 2/3 con Rick Dreezen (Ricciardo/Parilla) e Flavio Camponeschi (Tony Kart/Vortex) penalizzati di 30’’. Tensione per Camponeschi il quale, nonostante il provvedimento disciplinare, resta comunque campione europeo. Tanto rammarico, invece, in casa Ricciardo Kart e Birel ART, tornata finalmente ad occupare i piani alti con Dreezen.

In KZ2 30’’ a Jorge Pescador (Praga/Parilla), Sean Babington (Energy/Parilla), Felice Tiene (CRG/Maxter), Tom Joyner (Zanardi/TM), Tom Lorkowski (RighettiRidolfi/Modena), Ricardo Romkema (BirelART/TM), Kevin Pieruszek (BirelART/Maxter) e Fabrizio Rosati (CRG/Maxter). Diversa la sorte di Philip Hall (Tony Kart/Vortex), il cui peso alla bilancia non è risultato conforme al regolamento.

Classifica aggiornata KZ e KZ2 


Stop&Go Communcation

Classifiche rivoluzionate a Genk dopo le verifiche tecniche delle classi KZ e KZ2. 10 i piloti penalizzati, 9 dei quali per lo spoiler mal posizionato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/07/CIK_Euro.png CIK Euro – Gli spoiler tornano sul banco degli imputati, 9 penalizzati tra KZ e KZ2