Jorrit Pex (Intrepid/TM) scatterà dalla pole position in Finale, dopo aver battuto Marco Ardigò (Tony Kart/Vortex) e il neo acquisto Sodi Jeremy Iglesias. Delusione per il poleman di ieri Simo Puhakka (CRG/Maxter), colpevole di un errore nelle prime battute.

Aggiorna il link per seguire tutti gli aggiornamenti

Parola al campione: Flavio Camponeschi: “Bellissima sensazione essere campione europeo! E’ un obiettivo importante e non è facile bissare com’è successo a me”

Parola al vincitore: Jeremy Iglesias: “Sono molto felice per CPB Sport, è una vittoria bellissima, ma anche tanto difficile da raggiungere. Io ho fatto del mio meglio e siamo stati ripagati. Le Mans? Vediamo, possiamo fare un ottimo lavoro anche lì”

1) Iglesias
2) Dreezen
3) Camponeschi
4) Ardigò
5) Hanley
6) Pex Jr
7) Hàjek
8) Lennox-Lamb
9) Paauwe
10) Lundberg

Bandiera a scacchi: Iglesias vince la gara davanti a Dreezen e al neo campione europeo Camponeschi

Lap 21 – Hanley mette nel mirino Ardigò

Lap 19 – Ritiro per Abbasse, nel frattempo il compagno Iglesias comanda le danze

Lap 12 – Hàjek approda in top10, per lui finora ben 12 posizioni recuperate

Lap 10 – Pex sbaglia e ne approfittano Camponeschi e Ardigò

8

Lap 9 – Questo il gruppetto per il gradino più basso del podio

Lap 8 – Camponeschi passa Ardigò e si prende la 4a piazza

Lap 7 – Dopo essersi liberato di Pex, Dreezen punta forte il posteriore di Iglesias. Ritiro per Thonon

Lap 3 – Giornata nera per Puhakka, che non risulta della partita. Da registrare l’ottimo start di Hanley, 6°, che rispetto allo start ha guadagnato ben 12 posizioni

Lap 2 – Ottimi primi passaggi per Dreezen, che dà spettacolo si prende la piazza d’onore

Lap 1 – Iglesias infila Pex e vola davanti

7

Start: Partenza non delle migliori per Ardigò, incalzato da Pex Sr e Iglesias. Ottima partenza per Dreezen

6

15:01 – Tutti in griglia, start atteso tra pochi minuti


Stop&Go Communcation

LIVE SESSION: KZ, Final

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/07/CIK_Euro.png CIK Euro – Genk, LIVE: Finale KZ