E’ tempo di bilanci per Richard Verschoor dopo una brillante prima parte di stagione in KF.

Per il portacolori di RB Racing non poteva essere esordio migliore nella categoria regina del karting a presa diretta, dove si è distinto sin da subito mostrando grande velocità e una spiccata mente calcolatrice. Ingredienti questi che concorrono a rendere un pilota vincente.

“Sono davvero felicissimo per la 2a posizione ottenuta in Svezia” ha commentato Verschoor in esclusiva per Stop&Go. “Abbiamo portato a casa un altro podio importante e questo ci ha anche permesso di chiudere l’Europeo in top3”

I risultati parlano da sé, sei senz’altro una delle sorprese di questo 2015. Cosa ne pensi?

“Devo ammettere di essere rimasto stupito anche io quando abbiamo constatato di poter lottare con i factory drivers, soprattutto in relazione al fatto che questa è la mia prima stagione in KF. Il duro lavoro è stato ripagato a pieno finora. Da questo momento testa a La Conca (sede del Mondiale, ndr) dove puntiamo al podio con un occhio di riguardo al gradino più alto…”

Cosa farà Richard Verschoor nel 2016?

“Spero vivamente di passare in F.4 (dove nel tricolore la RB Racing già schiera 4 piloti, ndr), anche se un’altra stagione in karting non mi farebbe affatto male” ha concluso.

Creditphoto: CIK FIA Media


Stop&Go Communcation

E’ tempo di bilanci per Richard Verschoor dopo una brillante prima parte di stagione in KF […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/07/11800377_955796974482761_7528702734127213605_n.jpg CIK Euro – Favola a lieto fine per Verschoor a Kristianstad: “Sono incredibilmente soddisfatto”