C’è dell’incredulità nelle parole che Andreas Fasberg ha speso per raccontare in esclusiva a Stop&Go il proprio successo nel 1° round dell’Europeo KZ2.

Fasberg “veni, vidi, vici”, verrebbe da pensare viste le modalità con cui è maturato il successo dello svedese, alla prima apparizione quest’anno nelle vesti di factory driver Tony Kart, che non ha lasciato spazio di replica agli avversari e nemmeno ai compagni di squadra.

“Non ho ancora realizzato quanto accaduto” ha commentato Fast-Berg, soprannome datogli sul podio. “E’ stato un weekend perfetto, tutto è andato per il verso giusto. Quando ho pensato di poter vincere? Allo start della Prefinale, mi sono detto ‘ok, posso farcela’ e così poi è stato”.

“Dati alla mano penso di poter lottare per il trionfo anche nelle prossime occasioni, chassis e motore sono super competitivi, vedremo cosa succederà a Zuera, intanto ringrazio il Tony Kart Racing Team e il mio meccanico Nazareno (Ferrari, ndr)” ha concluso.

Credits: CIK Media


Stop&Go Communcation

C’è dell’incredulità nelle parole che Andreas Fasberg ha speso per raccontare in esclusiva a Stop&Go il proprio successo nel 1° round dell’Europeo KZ2 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/04/KZ2_ANDREAS_FASBERG_KSP_356_0854-1024x681.jpg CIK Euro – Fasberg incredulo per il successo: “Ancora non ho realizzato quanto accaduto”