L’acquazzone abbattutosi sul PF International non ha risparmiato i drivers più esperti della KF, anch’essi costretti ad un lavoro extra per controllare i propri monomoarcia.

Oliver Norris (FA/Vortex) ha fatto segnare il best lap in 1’13”470, di oltre un decimo migliore rispetto al crono di Alessio Lorandi (Tony Kart/Parilla) e Julien Darras (ART/TM).

Quarta piazza per Oliver Hodgson (Kosmic/TM), tallonato da John Norris (Mach1/TM) e Mark Litchfield (Kosmic/TM).

Callum Ilott (Zanardi/Parilla), primo inseguitore antagonista di Nicklas Nielsen alla vittoria del titolo, è apparso in difficoltà con asfalto viscido, come Karol Basz (Tony Kart/Vortex) ed Egor Stupenkov (Tony Kart/TM), che si erano fatti valere in condizione di asciutto.
Chiude la top10 l’olandese Martijn Van Leeuwen (Zanardi/Parilla).

Classifica

Credit photo: CIK FIA media

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Oliver Norris è stato il più rapido nella classifica combinata delle prove di qualificazione della KF [….]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/08/KFJ_HAAGA_ANTON_KSP_4748-1024x681.jpg CIK Euro – Brandon, KF: Prove di qualificazione