E’ arrivato nel momento più importante della stagione il successo per Marcus Armstrong, vincitore a Kristianstad dell’ultimo round dell’Europeo CIK FIA.

A ridosso di un evento dall’elevato peso specifico come un Mondiale, infatti, per un pilota è importante portare a casa buoni risultati e massimizzare il chilometri in pista al fine di potersi presentare alla competizione più importante dell’anno col morale ben alto e con un buon bagaglio di esperienza. Col primo posto svedese, Armstrong è riuscito a centrare entrambe gli obiettivi, a Muro Leccese dunque non si potrà non prenderlo in considerazione per la lotta alla corona.

“Mi sento davvero bene dopo il weekend” ha commentato il neozelandese a Stop&Go. “Sono incredibilmente felice di aver in parte ripagato il tanto lavoro e l’impegno del team Tony Kart. Questo risultato mi fa pensare positivo verso il Mondiale, sarà un lungo weekend e l’importante sarà restare lontano dai problemi”

In Svezia abbiamo trattenuto il respiro per diversi secondi quando ti abbiamo visto capottato in mezzo alla pista, puoi raccontarci le tue sensazioni?

“Subito dopo l’incidente ero molto frustrato, soprattutto perché sapevamo di avere molta velocità, ma non riuscivamo a metterla in campo. Fortunatamente le nostre sorti si sono risollevate domenica, quando abbiamo sfruttato davvero tutto il nostro potenziale”.

Credit photo: CIK FIA Media


Stop&Go Communcation

E’ arrivato nel momento più importante della stagione il successo per Marcus Armstrong, vincitore a Kristianstad dell’ultimo round dell’Europeo CIK FIA […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/08/KF_ARMSTRONG_MARCUS_KSP_4333-1024x681.jpg Armstrong, un successo che fa morale: “Sono incredibilmente felice e positivo verso il Mondiale”