Il pilota di turno della nostra nuova rubrica “5 domande a” rivolta ai piloti di ogni categoria dell’automobilismo sportivo nazionale e internazionale, è il campione 2011 della WSK Euro Series nella KZ1, Rick Dreezen. Personaggio di spicco del Karting internazionale nella classe col cambio, il driver belga detiene i galloni di pilota ufficiale Tony Kart, a cui tante soddisfazioni sta regalando, nonostante la fortissima concorrenza interna composta nella KZ da mastini del calibro di Marco Ardigò, Alessandro Piccini e Gary Catt. Di seguito le 5 domande di Stop&Go e le 5 risposte del talento belga in forza ai “verdi” di Prevalle.

1. Il tuo obiettivo per questo finale di stagione
“Dopo aver conquistato il titolo KZ1 nella WSK Euro Series ho raggiunto uno degli obiettivi che mi ero prefissato per questa stagione. Naturalmente cercherò di vincere ogni gara a cui parteciperò da qui alla fine dell’anno, a cominciare ovviamente da quella più importante: la Coppa del Mondo a Genk, circuito in cui avrò finalmente l’opportunità di giocare tutte le mie carte da ‘padrone di casa’… Per me sarà una gara speciale, perché è proprio a Genk che ho iniziato la mia carriera nel Karting ed è lì che vivo, esattamente a soli dieci minuti dal tracciato…”.

2. Pregi e difetti di Rick Dreezen sui campi di gara
“Penso che la mia forza nel Karting sia la costanza. Magari non riesco a vincere tutte le gare, ma riesco comunque ad essere costante nei risultati, chiudendo sempre fra i primi nelle classifiche finali. Un pregio che mi ha consentito di conquistare il titolo KZ1 nella WSK Euro Series! La mia debolezza è che sono forse ancora troppo ‘tenero’ in pista; un difetto dovuto probabilmente all’esperienza in cui pecco nei confronti di rivali come Ardigò, Lammers, Foré, Thonon, Kozlinski…”.

3. I tuoi hobbies nel tempo libero
“Nel mio tempo libero mi piace giocare a calcio o a tennis con gli amici. Ma anche i videogames sono una mia grande passione”.

4. Il tuo pilota preferito in Formula 1
“In F.1 il mio idolo è sempre stato Michael Schumacher! Anche ora che non sta raccogliendo risultati come nel suo glorioso passato, è sempre lui il mio pilota preferito. Nel Karting, invece, ho sempre adorato Marco Ardigò, e averlo oggi come compagno di squadra è per me un grande onore e una grandissima fortuna, perché ho imparato e continuo ad imparare tanto da lui qui in Tony Kart”.

5. Il tuo programma per il 2012
“In questo momento non ho piani per il 2012. Spero solo di essere confermato pilota ufficiale Tony Kart e fare tutte le stesse gare che ho avuto la fortuna di poter disputare questa stagione”.

Scheda Personale

Nome: Rick Dreezen
Nazionalità: Belgio
Altezza: 183 cm
Peso: 72 Kg
Hobby: Calcio, Tennis, Gaming
Pilota preferito: Michael Schumacher
Pista preferita: Genk
Categoria: KZ1
Team: Tony Kart Racing Team
Obiettivo: Rimanere pilota ufficiale Tony Kart
Website: www.rick-dreezen.com

Palmarès

2011
WSK Euro Series – KZ1 – 1st
European Championship – KZ1 – 6th

2010
WSK Euro Series – KZ1 – 3rd
WSK World Series – KZ1 – 2rd
WSK Nations Cup – KZ1 – 3rd
Supernationals Las Vegas – KZ1 – 2nd

2009
German Championship – KZ2 – 1st
WSK Series – KZ2 – 4th

2008

German Championship – KZ2 – 1st
European Championship – KZ1 – 2nd
WSK Series – KZ2 – 2nd

2007

German Championship – KZ2 – 1st
European Championship – KZ2 – 2nd

2006

World Cup – ICA – 3rd
European Championship – ICA – 4th
North European Championship – ICA – 2nd

2005
Belgian Championship – ICA – 2nd
French Championship – ICA – 6th

2004
European Championship – Junior – 4th
French Championship – Junior – 1st
Belgian Championship – Junior – 4th

2003
Belgian Championship – Junior – 4th

2002
Belgian Championship – Cadet – 1st

2001
Belgian Championship – Cadet – 4th
Flemish Championship – Cadet – 1st

2000
Belgian Championship – Mini – 1st

 


Stop&Go Communcation

Il pilota di turno della nostra nuova rubrica “5 domande a” rivolta ai piloti di ogni categoria dell’automobilismo sportivo nazionale […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wskdreezen1.jpg 5 domande a: Rick Dreezen