E’ di qualche mese fa la notizia di un test che aveva coinvolto nientemeno che il campione del mondo 2003, Petter Solberg, in collaborazione con Abarth. L’ex pilota Subaru, quest’anno impegnato nel WRC in qualità di privato – conquistando risultati di rilievo nonostante gli scarsi mezzi a disposizione -, ha avuto modo di prendere confidenza su sterrato con la Grande Punto S2000 della casa italiana in questione; il tutto in previsione dei campionati del futuro che prevedranno un uso massiccio di questo tipo di vetture.

Infatti, dal recente consiglio del FIA WMSC è scaturita la decisione di intraprendere, dalla prossima stagione, una competizione parallela al WRC che prenderà il nome di ‘Coppa del mondo S2000’; ad essa potranno prender parte le case o i privati che abbiano a disposizione, appunto, le Super 2000 – attualmente adottate nell’Intercontinental Rally Challenge. A tal proposito, il norvegese potrebbe essere una ghiotta preda per il mercato piloti, ed è con più di una scuderia che ‘Hollywood’ sembra essere in contatto.

“Se ci saranno case che vorranno entrare nel campionato, con a disposizione una vettura che vi possa prender parte in via ufficiale, le terrei fortemente in considerazione. Per quanto riguarda il 2010, ancora nulla è certo. Ho avuto collaborazioni con Proton, Abarth ed anche altre scuderie, ma ancora non c’è niente di deciso. In ogni caso, voglio legarmi ad un team ufficiale ed avere tra le mani una nuova vettura da sviluppare e promuovere”.

“La Grande Punto” ha aggiunto Solberg in seguito ai recenti test, “non mi ha dato alcun problema. Ancora non è una vettura vincente, ma ha buone potenzialità”


Stop&Go Communcation

E’ di qualche mese fa la notizia di un test che aveva coinvolto nientemeno che il campione del mondo 2003, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/moqwj1.jpg WRC – Solberg con Abarth per la ‘S2000 World Cup’ del 2010?

WRC