E’ proprio vero che nello sport, partecipare non è la cosa più importante. In particolare per i grandi campioni: non lo è per Petter Solberg, riuscito per miracolo a far sua la presenza nei vari round dell’attuale stagione del World Rally Championship, dopo che la Subaru lo aveva lasciato inesorabilmente a piedi al termine dello scorso campionato. Le prestazioni del norvegese, infatti, – a bordo di una stagionata Citroen Xsara ’06, con alle spalle un team da lui stesso creato e dai mezzi dunque molto limitati – hanno stupito l’ambiente intero; anche migliori di quelle che il campione del mondo 2003 aveva modo di sfoggiare da pilota ufficiale Subaru!

E Solberg, sull’onda di questi ottimi risultati, ora ambisce a qualcosa in più: magari al gradino più alto del podio, su cui il pilota di Askim non sale dal lontano Rally del Galles 2005. La Xsara non sembra, però, metterlo in condizioni di agguantare tale risultato, ed ‘Hollywood’ potrebbe decidere di puntare su altre auto: una Peugeot 307, ad esempio…  “I risultati ottenuti finora sono andati ben oltre le mie aspettative con questa vettura, ma ora punto a qualcosa in più; se la mia Xsara potesse avere degli aggiornamenti, nei rally molto caldi ciò mi aiuterebbe notevolmente. Avrei bisogno di un miglior impianto di raffreddamento e di maggiore potenza; ho notato in Portogallo che, quando il motore ha raggiunto certe temperature, la potenza ha cominciato a calare. Lottare per la vittoria in queste condizioni è impossibile, ed io non intendo proseguire così. La Peugeot invece ha un motore molto potente, con il quale penso proprio che potrei lottare”.

In ogni caso, la ‘307’, per ora, non rientrerà nelle opzioni del pilota scandinavo; nel Rally di Sardegna, che si correrà tra il 22 ed il 24 Maggio, Solberg avrà tra le mani una versione aggiornata e sviluppata della Xsara con la quale ha partecipato a questi primi appuntamenti del WRC 2009: “Sono molto contento della cooperazione avuta con Citroen, direi proprio che questi aggiornamenti ci renderanno più competitivi. Ora vedremo come andrà questa gara, ed in seguito prenderemo decisioni sul nostro futuro; questa stagione è incredibile, e penso che per me ed il mio fantastico team, tutto questo sia solo l’inizio!”

Marco Picerno


Stop&Go Communcation

E’ proprio vero che nello sport, partecipare non è la cosa più importante. In particolare per i grandi campioni: non […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/PS2323c.jpg WRC – Solberg al Rally di Sardegna con una Xsara potenziata

WRC