Al termine di una giornata a senso unico, da lui interamente dominata, Mikko Hirvonen non può che rallegrarsi: “Molto bene, molto bene. Tutto è andato come previsto! Peccato che Seb abbia avuto quel problema a metà giornata, altrimenti la nostra lotta sarebbe potuta proseguire fino al traguardo; domani, comunque, continueremo su questo ritmo. Ma ovviamente, avendo un buon vantaggio, non prenderemo così tanti rischi come abbiamo fatto oggi”.

“Ormai non possiamo fare altro che tentare di arrivare al traguardo” ha detto uno sconsolato Sebastien Loeb, costantemente più lento del pilota Ford in questa tappa del sabato, “Ho preso un sacco di rischi nel corso della giornata, ma Mikko è stato ugualmente sempre più veloce di me; sono stato sfortunato poi anche nel subire la foratura, perché dopo questo episodio per me è diventato impossibile andarlo a prendere. La lotta, ormai, è finita”

“Non è stata una giornata facile” ha spiegato Jari-Matti Latvala, il cui sorpasso sul suo avversario di casa Citroen è finalmente riuscito dopo un lungo testa a testa, “all’inizio ho avuto quei problemi di salute, e poi, quando mi son sentito meglio, ho dovuto spingere forte per riuscire a superare Sordo. Ora dovremo dare il meglio per tenerlo dietro; domani. quindi, spingeremo ancora al limite – sperando di non sentirci ancora così male come stamattina!”

“Oggi ho cercato di dare il massimo” parole di Daniel Sordo, staccato a fine giornata di alcuni secondi dal finlandese del team americano, “Purtroppo nell’ultima prova ho avuto molto sottosterzo. Domani voglio lottare per riagguantare la terza piazza, ma allo stesso tempo è importante che io porti l’auto al traguardo senza problemi – il team stesso mi ha detto di pensare in ottica campionato costruttori. Quindi questo mi pone in una situazione difficile”

“La tappa non è stata granchè, ma siamo comunque fortunati perché nell’ultima prova abbiamo rischiato di uscire fuori!” ha raccontato Matti Rantanen, pilota locale a bordo di una Focus WRC del team Munchi’s Ford, “Domani vedremo cosa succederà; ma in generale non sono contento per non essere riuscito a stare il più vicino possibile a Mikko e Sebastien, che era il mio principale obiettivo…”

“Una giornata perfetta!” ha esclamato Sebastien Ogier, sesto assoluto in un rally in cui ha poca esperienza, “Nella mattinata abbiamo corso con prudenza, quando le prove erano scivolose a causa della pioggia; in seguito, però, ci siamo dati da fare ed è andata meglio”


Stop&Go Communcation

Al termine di una giornata a senso unico, da lui interamente dominata, Mikko Hirvonen non può che rallegrarsi: “Molto bene, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/eh32.jpg WRC – Rally Finlandia – Day 2: Commenti a caldo dei contendenti del mondiale

WRC