È stata una grande prestazione quella offerta dal giovanissimo pilota russo Evgeny Novikov sugli sterrati del Rally di Sardegna. Il pilota del Citroen Junior Team ha riportato un’ottima quinta posizione, che, visto la giovane età e le tante cose che ancora deve imparare, è paragonabile ad una vittoria; non solo per lui ma anche per la Citroen, una delle poche case costruttrici ufficiali che punta in maniera decisa sui giovani talenti del palcoscenico motoristico mondiale.

Novikov è stato anche premiato al termine della gara con il riconoscimento dell’Abu Dhabi Spirit of the Rally, vista la sua ottima prova. Il pilota russo è riuscito a tenere un ritmo e una concentrazione costanti lungo tutto il corso della gara, riuscendo spesso ad essere lì con i grandi nomi del WRC: "È stato un rally estremamente difficile, ma la nostra Citroen C4 WRC per tutto il fine settimana è stata perfetta e non abbiamo fatto errori”, ha dichiarato Novikov al termine della gara, aggiungendo che "Il quinto posto è un ottimo risultato per noi e sono davvero felice. Da ora in poi, voglio migliorare! "

Il pilota in questione è giovanissimo, e sicuramente lo vedremo migliorare e diventare sempre più costante nei risultati. Stessa cosa che si augura Benoit Nogier, uno dei boss del team Citroen, apparso soddisfatto della prova del suo pupillo e di tutto il suo team; "Ogni volta che una delle nostre C4 arriva al termine di una gara senza particolari problemi, sono ovviamente felice", ha detto, "è un segno chiaro del potenziale della squadra e ciò sottolinea il fatto che il Citroen Junior Team sia in grado di finire nei primi cinque di ogni evento del Campionato Mondiale Rally“. Nogier inoltre ha conservato elogi speciali per Novikov, dichiarando che "Evgeny ha dimostrato il suo potenziale durante tutto il fine settimana. Tutto ha funzionato perfettamente, e non ci sono stati intoppi. Novikov ha dato un  forte impulso al morale di tutto il team, ma abbiamo bisogno di continuare a lavorare duramente per raggiungere questi tipi di risultati con regolarità".

Tra i giovani in corsa per il team ‘B’ della Citroen c’erano anche Sebastien Ogier e Conrad Rautenbach, i quali però hanno avuto non pochi problemi per tutto il weekend. Ogier è stato costretto al ritiro e non ha terminato la gara, mentre Rautenbach ha patito problemi alla vettura ed ha terminato in nona posizione assoluta, appena fuori dalla zona punti.

Evgeny Novikov assieme ai suoi compagni del Citroen Junior Team sono degli ottimi piloti in ottica futuro e stanno dimostrando il loro valore già in queste gare stagionali; speriamo in un miglioramento costante dei loro risultati.

Antonio Gigliotti


Stop&Go Communcation

È stata una grande prestazione quella offerta dal giovanissimo pilota russo Evgeny Novikov sugli sterrati del Rally di Sardegna. Il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/NOVIKOV321.jpg WRC – Novikov: un quinto posto che vale una vittoria!

WRC