Non potrà esibirsi in quelle spettacolari “Gymkhane” che lo hanno reso noto a livello globale tra i fan del traverso, ma di ostentare quelle che sono anche le sue capacità velocistiche ne avrà certamente la possibilità. Sorretto dal Monster World Rally Team, dietro il cui aggressivo nome si cela, in un certo senso, quello della prestigiosa M-Sport, Ken Block potrà finalmente gettarsi nella mischia del WRC… Per dimostrare di avere davvero talento, e di non essere solamente una preziosa pedina mediatica.

Prima dell’esordio in terra di Messico, l’americano ha avuto modo di allenarsi prendendo parte alle prime tappe del campionato statunitense – sulla neve dello Sno*drift, che lo ha visto costretto al ritiro, e sugli sterrati del 100 Acre Wood Rally, teatro di una perentoria vittoria; una Fiesta S2000 la vettura che lo ha accompagnato, certo molto differente da quella che in questo weekend dovrà domare sui percorsi nei pressi di Leòn.

“Non accade spesso di doversi adattare improvvisamente a tre diverse vetture e due diverse scuderie! L’ambiente in cui sto lavorando in queste settimane è ottimo, e son molto soddisfatto della direzione intrapresa; ma so anche che ci vorrà un po’ di tempo perché mi possa sentire completamente a mio agio nelle varie gare che affronterò. Non voglio trovare scuse: correrò più forte possibile in ogni evento, ma non dovrò dimenticare di usare il cervello”

“La Focus WRC è la più straordinaria auto che abbia mai guidato” ha spiegato il drifter californiano, recentemente protagonista di alcune sessioni di collaudo della berlina americana, “Sono elettrizzato all’idea di poter guidare questa vettura, che è una delle migliori del lotto! Il test pre-gara è andato molto bene, anche se, purtroppo, ho avuto modo di percorrere solo 170 km, di cui molti in condizioni avverse. Ma spero di esser pronto ad affrontare la sfida in terra messicana”

Marco Picerno


Stop&Go Communcation

Non potrà esibirsi in quelle spettacolari “Gymkhane” che lo hanno reso noto a livello globale tra i fan del traverso, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/hyur3.jpg WRC – Gli sterrati messicani teatro dell’esordio mondiale di Ken Block!

WRC