Al mago del drift, il talento di pura e sana velocità non manca. Una prestazione che ha sorpreso egli in primis, quella di cui Ken Block si è reso protagonista sulla terra dei percorsi nei pressi di Leòn; l’americano si è quasi costantemente inserito nella Top 10, forte di crono di rilievo per un rookie driver – la cui media di gap al chilometro rimediato dai migliori, si è aggirata intorno al secondo e mezzo.

Peccato che una piccola uscita lo abbia posto fuori dai giochi nella prova inaugurale del sabato – la tremenda Ibarrilla, fatale anche a piloti del calibro di Sordo; senza quest’inconveniente, infatti, per il pilota del Monster WRT sarebbe potuto arrivare, forse, anche qualche preziosissimo punticino…

“Se potessi tornare indietro e cambiare qualcosa di questo weekend, mi piacerebbe evitare l’errore commesso nel sabato” ha esclamato Block, riuscito comunque a ripartire col SuperRally nella giornata domenicale, “ma anche se ormai è andata, sono davvero felice della mia prestazione sulle prove messicane. Quando non ci sono stati imprevisti, il mio ritmo è stato più competitivo di quanto potessi immaginare… Detto questo, non vedo l’ora di partecipare alla prossima gara, in Turchia!”

Marco Picerno


Stop&Go Communcation

Al mago del drift, il talento di pura e sana velocità non manca. Una prestazione che ha sorpreso egli in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/blo43.jpg WRC – Block sorpreso dalla propria performance sugli sterrati del Messico

WRC